La serie speciale limitata ha cerchi bruniti da 18”, Apple CarPlay, Android Auto e un prezzo base di 32.500 euro

Un’auto come l’Alfa Romeo Giulia è al centro dell’attenzione sin dal giorno in cui è nata, l’ormai lontano 24 giugno 2015 ad Arese, ma anche se i riflettori non si sono mai spenti sulla berlina italiana più attesa e desiderata degli ultimi anni, i vertici del marketing FCA sono pronti a mantenere sempre vivo l’interesse. Insomma, ogni occasione è buona per riparlare della Giulia, anche oggi che viene annunciato l’arrivo in concessionaria (nei weekend porte aperte del 17/18 e 24/25 marzo) dell’Alfa Romeo Giulia Tech Edition, serie speciale in edizione limitata che ha un look sportivo e dotazioni interessanti. Il tutto a partire da 32.500 euro per la 2.2 Turbo Diesel 150 CV, ma solo su un lotto limitato di vetture in pronta consegna a fronte di permuta o rottamazione di un usato.

Lo smartphone è più connesso

A un primo sguardo da fuori l’Alfa Romeo Giulia Tech Edition si fa riconoscere per i cerchi bruniti da 18” a 5 fori con pneumatici antiforatura e i fari Bixenon. Per notare le altre dotazioni specifiche occorre salire a bordo dove c’è la pedaliera sportiva in alluminio e l’Alfa Connect 6,5” Radio con integrazione di Apple CarPlay e Android Auto. Oltre alla duplicazione dello schermo dello smartphone su quello in plancia questo sistema di infotainment include la radio, la riproduzione di file musicali MP3, la connessione Bluetooth, 8 altoparlanti e il Rotary Pad per la gestione delle funzioni.

Benzina o Diesel, a scelta

La Giulia Tech Edition è disponibile sia in versione 2.0 Turbo Benzina 200 CV automatica 8 marce che con la motorizzazione 2.2 Turbo Diesel 150 CV, quest’ultima abbinata allo stesso automatico o al cambio manuale 6 marce. Nella dotazione di serie della Tech Edition sono inclusi anche cruise control, sensori di parcheggio posteriori, specchietto interno elettrocromico e sedile posteriore abbattibile 40/20/40. Non mancano neppure gli ausili alla guida come il Forward Collision Warning con frenata automatica d’emergenza e riconoscimento pedoni, l’Integrated Brake System e l’allerta abbandono corsia.

Alfa Romeo Giulia Tech Edition