Il SUV di terza generazione che ha quattro ruote sterzanti e sospensioni pneumatiche svela fari, mascherina e fiancata

Fra tre giorni, il 23 marzo, la nuova Volkswagen Touareg sarà svelata in anteprima mondiale a Pechino e si scioglieranno anche gli ultimi dubbi che riguardano sia lo stile che le dotazioni del grande SUV tedesco di terza generazione che si preannuncia più comodo e tecnologico, ma anche più leggero. Dubbi sul comfort della nuova Volkswagen Touareg ce ne sono pochi, visto che a farle da base c’è la moderna piattaforma MLBevo già utilizzata da Audi Q7, Bentley Bentayga, Lamborghini Urus e Porsche Cayenne. Anche lo stile è stato ormai svelato da tante foto spia e da una serie di anticipazioni che culminano nell’ultimo video teaser che vedete qui sotto.

Dettagli fra Arteon e Tiguan

Le immagini ufficiali del video ci fanno vedere una nuova Touareg con design “tagliente” ispirato un po’ alla Tiguan e più alla Arteon, ma ammorbidito per le esigenze di un SUV così grande e massiccio. L'ampia griglia anteriore, le tante cromature, gli indicatore di direzione progressivi e le luci a LED si sposano con cerchi di grande diametro e interni raffinati con comandi rotativi dedicati ai settaggi della trazione e alle modalità di guida. Non inquadrati sono invece gli attesi schermi da 15” per l’infotainment e quello da 12” per la strumentazione digitale Innovision. E’ prevista anche una versione a 7 posti della nuova Touareg.

Pesa 100 kg in meno

L’idea della Casa tedesca è quella di far fare alla Touareg un salto di qualità tale da poter affrontare sul mercato anche modelli premium come la prossima BMW X5 e la Volvo XC90, offrendo anche le quattro ruote sterzanti e le sospensioni pneumatiche, oltre a un peso ridotto di quasi 100 km rispetto alla generazione precedente. L’offerta di motori sarà basata sui quattro cilindri a benzina e Diesel, affiancati per la prima volta da un’unità ibrida plug-in. La Touareg ibrida non dovrebbe differire molto dalla Volkswagen T-Prime Concept GTE vista al Salone di Pechino 2016 che utilizzava un 2.0 TSI e un motore elettrico per 381 CV totali e 50 km di autonomia elettrica.

Gallery: Nuova Volkswagen Touareg, i teaser