Il SUV svedese segna una doppietta per Volvo, dopo la XC40 Auto dell’Anno 2018

Doppietta Volvo: dopo la XC40 eletta Auto dell’Anno 2018 è il turno della XC60 che si guadagna al Salone di New York il titolo di World Car of The Year 2018. Il premio assegnato da una giuria internazionale di giornalisti che include anche il Direttore di OmniAuto.it permette alla Casa svedese di iscrivere per la prima volta il suo nome nell’albo d’oro del WCOTY, battendo la concorrenza delle altre due finaliste, Mazda CX-5 e Range Rover Velar.

Nissan Leaf è World Green Car 2018

Oltre alla vincitrice assoluta i World Car Awards 2018 prevedono come sempre altri premi per categoria. Nell’ambito delle vetture ecologiche vince infatti il World Green Car 2018 la nuova Nissan Leaf, l’elettrica giapponese che supera le finaliste BMW 530e iPerformance e Chrysler Pacifica Hybrid. World Urban Car 2018 è invece la Volkswagen Polo, prima davanti a Ford Fiesta e Suzuki Swift. Audi prosegue nella lunga tradizione di premi raccolti portando a casa con la nuova A8 il titolo di World Luxury Car 2018 superando Porsche Cayenne e Porsche Panamera.

BMW M5 prima fra le sportive

Le ultime due categorie premiate dagli 82 giurati del World Car of The Year 2018 premiano le auto ad alte prestazioni e lo stile esterno. Nel primo gruppo il titolo di World Performance Car 2018 è andato alla nuova BMW M5, davanti a Honda Civic Type R e Lexus LC 500, mentre si porta a casa il trofeo World Car Design of the Year 2018 la Range Rover Velar che ha battuto Lexus LC 500 e Volvo XC60.

Fotogallery: Volvo XC60