Alla Milano Design Week Bertone Design presenta una collezione di sedute ispirate alla C4 Cactus

Sulla carrozzeria della C4 Cactus ci sono ancora, ma il restyling li ha relegati a uno spazio molto più piccolo: stiamo parlando degli AirBump, ovvero di quei veri e propri cuscini d’aria messi davanti, dietro e ai lati della francese per proteggerla dai piccoli urti. Una soluzione che ha fatto molto discutere e che con il restyling è stata decisamente ridimensionata; qualcuno però deve averla apprezzata parecchio, in Bertone Design…

Il comfort prima di tutto

Queste persone rispondono al nome di Michele Caponigro e Alberto Talarico e lavorano più precisamente alla linea arredi della Bertone Design. I due, oltre ad aver progettato l’allestimento #Cactus4Comfort ospitato negli spazi di BASE Milano, hanno trasportato le idee proposte sulla C4 Cactus sui pouf, sulle poltrone e sui divani, alla ricerca del punto di incontro fra design e comodità.

Dall’auto ai divani, ecco come si fa

Fin qui, la teoria, ma come si fa a trasferire i valori di un’automobile su delle sedute? Il team di Bertone Design ha studiato l’auto in tutti i suoi elementi, isolando in modo particolare quelli maggiormente legati all’idea di comfort: Airbump, sedili e fanali. Da qui, l’intuizione di immaginare bolle di tessuto che, idealmente, escono dall’auto per trasformarsi in sedute morbide e avvolgenti e restituire una sensazione di benessere diffuso, Feel Good come da claim Citroen. I materiali? Velluto misto pile prodotto in Belgio e lavorato in Spagna, con trattamento antimacchia Teflon. Si tratta un rivestimento (toccato con mano) molto morbido ma, come dicono in Bertone, allo stesso tempo leggero e meno delicato del velluto tradizionale. Non casuale la scelta dei colori, che richiamano l’Emerald Blue della C4 Cactus restyling e l’arancione tipico invece di Bertone.

Fotogallery: Citroen C4 Cactus e Bertone Design linea arredi