Il primo SUV del marchio di lusso della Mercedes viene anticipato da un prototipo atteso all’imminente Salone di Pechino. Ecco tutte le foto

In molti davano per scontato che il primo SUV della Maybach fosse una “semplice” rivisitazione della Mercedes GLS. Noi eravamo fra quelli, lo ammettiamo, visto che il costruttore tedesco ha lavorato in questo modo sulle Classe S e Classe G, trasformate in vetture ancora più curate e lussuose di quelle con il logo della Mercedes. La casa tedesca ha deciso però di cambiare strategia e lanciare un modello “tutto suo”, anticipato dal prototipo l’Ultimate Luxury Concept, che vediamo in anteprima grazie alle immagini ufficiali. 

Uno stile tutto suo

La Maybach Ultimate Luxury Concept è attesa al Salone di Pechino (25 aprile-4 maggio) e anticipa fedelmente il primo SUV del costruttore tedesco, che fa parte come la Mercedes del gruppo Daimler ed è al lavoro per affermarsi come alternativa alle Bentley e Rolls Royce. Fino ad ora lo ha fatto elaborando auto della Stella, come l’ammiraglia Classe S o la fuoristrada Classe G, rivisitando gli interni e aumentano le personalizzazioni. Il modello di vendita basato sulla Ultimate Luxury Concept avrà invece un look più deciso e personale, ispirato alla proposta di stile Vision 6. Non sarà quindi una “rielaborazione” della GLS, come si è pensato finora.

Fra i pochi SUV da oltre 200.000 euro

Gli stilisti della Maybach hanno giocato d’azzardo e scelto un look inusuale, visto che oggi non sono in vendita SUV con un posteriore così pronunciato. La Ultimate Luxury Concept proverà in questo modo a differenziarsi da vetture come le Bentley Bentayga e Rolls Royce Project Cullinan, fra i pochi altri SUV in vendita a oltre 200.000 euro e con finiture interne da ammiraglia extra-lusso: sul prototipo vediamo infatti rivestimenti in pelle su quasi tutte le superfici, un abitacolo con quattro poltrone separate e un enorme tunnel centrale, che accentua la sensazione di lusso ed esclusività (oltre a contenere un set da the).

Maybach SUV Ultimate Luxury