Sconto di 1.500 euro tramite finanziamento: zero anticipo, minirate e prima quota a 240 giorni

Campagna sconti Fiat sino a fine maggio. Fra i vari modelli in offerta, la Fiat Panda: per la precisione la Panda Pop 1.2 da 69 CV a benzina. La prima possibilità è averla col prezzo promo di 8.900 euro, IPT esclusa, così come il contributo PFU (Pneumatici Fuori Uso). La seconda (quella che andiamo ad analizzare in basso) riguarda invece un finanziamento chiamato “IMPERDIBILI100”: ovviamente, serve l’approvazione di FCA Bank. Offerte valide su un numero limitato di vetture in pronta consegna da immatricolare entro il 31 maggio.

Vantaggi

Con la promozione della Fiat Panda Pop 1.2 da 69 CV a benzina (cinque porte e con “clima”) comprata tramite finanziamento, si ha uno sconto di 1.500 euro. Si spendono infatti 7.400 euro anziché 8.900 euro (IPT e contributo PFU esclusi). Ecco un esempio di finanziamento: anticipo zero, 72 mesi, prima rata a 240 giorni, 65 rate mensili di 154 euro. Sono minirate davvero comode e per giunta senza anticipo: così, chi non ha disponibilità è avvantaggiato; idem chi non desidera intaccare il proprio conto corrente. Pertanto la compri subito, non versi anticipo e inizi a pagare nel 2019: niente male. La rata include il servizio marchiatura di 200 euro (cristalli marchiati in funzione antifurto) e Polizza Pneumatici di 49,71 euro: coperture che fanno gola. (A margine, per chi desidera il GPL, occhio alla promo sulla Panda Easy 1.2 da 69 CV EasyPower a 12.250 euro, che costa come la Panda Easy 1.2 da 69 CV a benzina).

Svantaggi

È vero che non si versa anticipo per la promozione della Fiat Panda Pop 1.2 da 69 CV a benzina e va considerata la lunghezza del finanziamento: 65 rate mensili. Analogamente, occorre sottolineare che la prima rata è a 240 giorni. Tuttavia, TAN del 6,25% e TAEG del 9,9% non sono bassi. L’importo totale del credito è di 7.965,71 euro, con interessi di 1.816,79 euro: l’importo totale dovuto è di 10.031 euro.

Fotogallery: Fiat Panda 2017