Il marchio inglese raddoppia e lancia fra quasi 3 anni una seconda sportiva a quattro posti

Quando si intervista un manager dell'auto è sempre difficile "strappargli" indicazioni degne di nota sui modelli futuri, visto che molti di loro sono restii a rivelare i piani dell'azienda per gli anni a venire. Immaginate allora lo stupore del collega inglese di Autocar quando un alto dirigente della Jaguar gli ha confidato senza troppi giri di parole che presto arriverà un nuovo modello sportivo. "A noi piacciono le sportive, e uso il plurale deliberatamente" ha anticipato Hanno Kirner, che pianifica i nuovi modelli, lasciando intendere che all'unica Jaguar sportiva oggi disponibile (la F-Type) se ne aggiungerà un'altra. Questa sarà una coupé in stile granturismo erede della XK, un genere di auto in linea con la tradizione del marchio inglese, che prima della F-Type ha sempre puntato sulle due porte di lusso con quattro sedili.

Lo stile è un tuffo nel passato

Le parole di Kirner hanno messo in moto la nostra fantasia e ci hanno portato a immaginare come sarà l'auto, che abbiamo disegnato tenendo a mente i tratti di stile tipici del Giaguaro, consci del fatto che la nuova XK non dovrebbe arrivare prima del 2021 e quindi al momento non ci sono ancora indicazioni attendibili sullo stile. La nuova Jaguar non dovrebbe tradire lo stile della vecchia (uscita di produzione 4 anni fa) e riprenderà quindi i fari anteriori a “mandorla”, che al pari della E-Pace avranno al loro interno una luce diurna a LED. Il fascione sarà dotato di vistose prese d’aria e non mancherà la mascherina dalla forma allungata, simile alla vecchia XK, mentre gli sfoghi dell’aria sul cofano motore daranno quel tocco di grinta che non può mancare nemmeno su una vettura elegante e signorile com la Jaguar.

Leggi anche:

Base modulabile per arrivare a 4,90 metri

La conferma della nuova XK è una buona notizia per tutti gli amanti delle sportive, visto che fino a poco tempo fa non sembrava che l'auto potesse venir riproposta, considerando le scarse vendite delle coupé in tutto il mondo e il peso che i SUV hanno sulle immatricolazioni anche di un marchio sportivo come Jaguar: basti sapere che l'hanno scorso due Jaguar su cinque vendute al mondo erano F-Pace. Questo però non significa che la XK goda di particolari privilegi: dovrà infatti condividere la base meccanica con la prossima F-Type, attesa pochi mesi prima, quindi sarà modulabile e permetterà di ottenere una coupé lunga circa 4,90 metri che avrà ingombri in linea con le BMW Serie 8 e Mercedes Classe S Coupé. Anche i motori saranno gli stessi della F-Type, quindi possiamo aspettarci un'evoluzione degli attuali benzina V6 e V8.




Fotogallery: Nuova Jaguar XK, il rendering