L’accordo prevede anche altri 62.000 van Chrysler Pacifica per i test su strada da parte di Waymo

Oggi scopriremo tutto quello che c’è da sapere sul futuro di FCA, dalla sua gamma alla situazione finanziaria, passando per il successore di Sergio Marchionne e per le tecnologie che equipaggeranno i prossimi modelli. Arrivano però già le prime notizie ufficiali e proprio sulla tecnologia si focalizzano, annunciando ciò che in molti si aspettavano (e speravano): FCA starebbe trattando con Google per utilizzare le tecnologie per la guida autonoma su un modello di produzione. Le 2 aziende collaborano già da tempo in questo senso, con il gruppo guidato da Marchionne impegnato a fornire a Waymo (la società di Google che si occupa di guida autonoma) una flotta di Chrysler Pacifica da utilizzare per i test su strada.

Gruppo più ricco

Attualmente Waymo utilizza 600 Pacifica, ai quali si aggiungeranno altre 62.000 unità, segno che i test stanno diventando sempre più numerosi, per arrivare prima di tutti a creare una tecnologia sicura e pronta a circolare su strada senza problemi. Sviluppi che interessano da molto vicino anche FCA che, per bocca di Sergio Marchionne, ha dichiarato come “FCA è impegnata a rendere disponibili ai propri clienti le tecnologie di guida autonoma in modo sicuro, efficiente e realistico. Collaborazioni strategiche quale quella che abbiamo con Waymo contribuiranno a favorire lo sviluppo di tecnologie innovative”.

Leggi anche:

Totonome

Oggi è troppo presto per provare a fare il nome di quale modello di FCA sarà il primo ad adottare i sistemi di guida autonoma di Google. In pole position potrebbe esserci Jeep, uno dei brand più forti del gruppo italo statunitense, oppure Alfa Romeo, che così colmerebbe il gap tecnologico con le avversarie tedesche. Quello che è certo è che FCA abbia imboccato la strada verso la guida autonoma, necessaria per stare al passo con i numerosi concorrenti che già stanno studiando e implementando queste tecnologie. FCA ha stretto importanti accordi (oltre a quello con Waymo infatti c’è quello con BMW – Intel – Mobileye) e finalmente si potranno vedere i primi frutti con un modello pronto a essere commercializzato.

Fotogallery: Chrysler Pacifica Waymo