Debutterà al Salone di Parigi la familiare francese, lunga 4,78 metri e alta appena 1,42

Dopo la berlina vista a Ginevra ecco le prime foto della Peugeot 508 SW, la familiare francese pronta a debuttare al prossimo Salone di Parigi, per poi essere lanciata sul mercato europeo a inizio 2019 con il suo carico di novità stilistiche e tecnologiche. Una station che mantiene l’aspetto sportivo e filante della 3 volumi, con il frontale verticale caratterizzato dalle luci diurne a LED che sembrano graffi nella carrozzeria e misure ridotte rispetto alla generazione attuale. La lunghezza infatti diminuisce di 5 cm e scende a 4,78 metri (3 cm in più rispetto alla berlina) e l’altezza tocca quota 1,42 metri. Cala anche il peso, con un risparmio di circa 70 kg, in parte merito dell’impiego della piattaforma EMP2. Anche al posteriore ci sono numerosi punti di contatto con la berlina, a partire dalle luci unite dalla linea nera che attraversa tutto il portellone.

Sfruttare lo spazio

I centimetri in meno della carrozzeria fanno calare leggermente anche la capacità di carico della nuova Peugeot 508 SW ora dichiara un minimo di 530 litri, 30 in meno rispetto alla generazione attuale. Ci sono però forme molto più regolari e sfruttabili e gli schienali del divanetto posteriore che, quando abbattuti (con schema 2/3 1/3), vanno perfettamente a filo col piano di carico e si ottengono così 1.780 litri di spazio utile. Lo spazio non manca nemmeno in abitacolo dove ci sono numerosi vani porta oggetti, come ad esempio il cassettino davanti al passeggero, capace di ospitare 2 bottiglie da 1,5 litri, oppure il pozzetto sotto il bracciolo anteriore.

Nuova Peugeot 508 SW
Nuova Peugeot 508 SW

Comodità e tecnologia

Davanti l’impostazione della plancia è quella della 508 berlina, con il classico i-Cockpit che integra strumentazione digitale e il monitor touch da 8 o 10” al centro della plancia. Compatibile con Android Auto, Apple CarPlay e Mirrolink è corredato da 4 prese USB, connettività bluetooth e radio AM, FM e DAB.  Linee pulite che si accompagnano a diversi tipi di materiali, come pelle e Alcantara, che ricoprono gran parte dell’abitacolo, sedili compresi. Sedili che, per quanto riguarda quelli anteriori, sono certificati AGR e (come optional) hanno 5 programmi di massaggio.

Nuova Peugeot 508 SW
Nuova Peugeot 508 SW

La guida assistita

Dalla sorella 3 volumi la Peugeot 508 SW riprende tutti i vari sistemi di assistenza alla guida come il cruise control adattivo, visore a infrarossi, frenata d’emergenza, Full Park Assist e mantenitore di corsia. Tante tecnologie abbinabili a diversi tipi di motori, benzina e diesel. Della gamma fanno parte i 1.6 PureTech da 180 e 225 CV e i BlueHDi 1.5 da 130 CV e 2.0 da 160 e 180 CV. Tutti, escluso il 1.5 diesel, sono abbinati di serie al cambio automatico EAT8 a 8 rapporti. Nel 2019 arriverà poi, come per la berlina, la versione ibrida plug-in con autonomia elettrica di circa 50 km.

Leggi anche:

Fotogallery: Peugeot 508 SW, le foto ufficiali