Il mitico fuoristrada a 37.000 euro con finanziamento

FCA molto attiva in fatto di promozioni di auto nuove a giugno 2018. Anche la Jeep Wrangler si inserisce in questo filone, tramite uno schema molto semplice: anticipo, rata mensile e possibilità di scegliere il da farsi al termine della rateazione. Il finanziamento Jeep Excellence è soggetto ad approvazione, come sempre. Iniziativa valida fino a fine mese su un lotto limitato di vetture a stock.

Vantaggi

Con la promozione sulla Jeep Wrangler 2.8 Sahara, il prezzo vantaggioso è di 37.000 euro, purché si aderisca la finanziamento: anticipo ragionevole di 10.460 euro per diventare proprietari del veicolo, 60 rate mensili di 329 euro e Valore Garantito Futuro pari alla maxirata finale di 12.822 euro da pagare solo se il cliente intende tenere la vettura. Altrimenti, dopo i 5 anni di rate, la Wrangler si può dare in permuta o restituirla. Tutto lineare, senza sorprese. Inclusi il servizio marchiatura di 200 euro e la polizza pneumatici plus di 144,24 euro. Il sito è chiaro e trasparente: percorrenza totale 110.000 km, penalità 0,1 euro al km.

Svantaggi

Il primo punto da evidenziare è che la Jeep Wrangler andrà presto in pensione: a settembre 2018 debutterà sul mercato il nuovo modello, con dotazione tecnologica nettamente superiore. Si compra quindi un modello in via d’uscita, pur se scontato e con una formula conveniente. Comunque, il Valore Garantito Futuro è di di 12.822 euro dopo 5 anni. Su un importo del credito di 27.200,24 euro per la Jeep Wrangler 2.8 Sahara, si pagano interessi per 5.151,76 euro: così, il totale dovuto è di 32.580 euro, con TAN 4,99% e TAEG 6,11% non molto allettanti. Infine, il “difetto” di tutte le Case: “Puoi averla a 329 euro al mese”. In realtà, serve l’anticipo.

Leggi anche:

Fotogallery: Jeep Wrangler 2011