Affitto per anni, una formula all inclusive valida anche per i privati senza partita IVA

Volkswagen protagonista delle promozioni auto nuove di giugno. Lancia infatti il noleggio a lungo termine, valido anche per i privati senza partita IVA (purché con codice fiscale). I modelli interessati sono la up!, la nuova Polo, la Golf, la T-Roc e la Tiguan. Tenendo presente che, per ogni auto, cambiano i parametri, come il canone mensile da versare, andiamo ad analizzare la regina d’Europa, la Golf. Sino a fine giugno 2018 e salvo approvazione Volkswagen Leasing GmbH. La vettura presa in affitto resta di proprietà della società, mentre il cliente potrà guidarla per tutto il periodo previsto.

Vantaggi

Prendiamo in esame l’esempio di offerta valida per clienti privati fino al 30 giugno 2018 (salvo variazioni di listino). I dati sono riferiti alla promozione della nuova Golf 1.6 TDI Business BlueMotion Technology 115 CV a noleggio a lungo termine. Anticipo di 7.055 euro: ragionevole. Canone mensile abbordabile: 249 euro. La pagina web della Casa è chiara, perché indica i prezzi IVA inclusa, senza che il cliente debba fare i conteggi da sé dell’Imposta. Ed è trasparente quando dice che cosa include il canone di noleggio per 36 mesi: 45.000 km totali. È un canone all inclusive. Copertura assicurativa RCA, con massimale 26.000.000 di euro senza franchigie. Più la Tutela conducente con massimale di 78.000 euro. Più la limitazione di responsabilità per Incendio/furto con penale del 3% minimo 250 euro. Più la copertura Danni, Atti vandalici ed Eventi naturali con penale a 1.000 euro. Molto bene: ci sono tutti i dati essenziali sul sito. Il canone include il bollo auto (la tassa di proprietà regionale), più l’immatricolazione e la messa su strada, più la manutenzione ordinaria e straordinaria presso tutta la rete ufficiale Volkswagen, più il soccorso stradale e traino 24h in Italia ed Europa, più il sistema di recupero del veicolo rubato dispositivo a radio frequenza. C’è poi l’accesso al portale dedicato ai clienti. Senza contare la gestione delle eventuali multe da Codice della Strada. Un pacchetto super esteso, con le clausole in evidenza sul sito. Zero preoccupazioni e incombenze burocratiche, per questa formula che per la prima volta estende i vantaggi del noleggio a lungo termine anche ai clienti privati. La mobilità vista come un servizio, più che come un bene di cui essere proprietari. Il canone include tutti i costi e servizi legati al possesso di un’auto. Inoltre, il noleggio Volkswagen permette di impostare i parametri in base alle proprie esigenze, scegliendo l’ammontare dell’anticipo, la durata del contratto da 24 a 48 mesi e la percorrenza totale da 20.000 a 200.000 chilometri.

Svantaggi

La promozione della nuova Golf 1.6 TDI Business BlueMotion Technology 115 CV a noleggio a lungo termine viene proposta così sul sito: “Da 249 euro al mese”. Con la nota da leggere: qui si scopre che c’è un anticipo di 7.055 euro. Una “abitudine” di tutte le Case. Ovviamente, va ricordato che, dopo aver versato l’anticipo e i 3 anni di canoni mensili, non si è proprietari di niente. Un consiglio: fatevi dire in concessionaria, con precisione, le eventuali conseguenze negative nel caso si verificano sinistri. In particolare, quale addebito scatta a vostro carico se causate un incidente o per il furto, ossia se i ladri portano via la macchina senza che abbiate colpe.

Per saperne di più, guardate qui

Leggi anche:

Fotogallery: Volkswagen Golf 1.5 TSI ACT 130 CV