Si inizia in Germania con listino a partire da 44.200 euro, IVA compresa

La promessa era che sarebbe tornata nel 2017, ma non c’è stato niente da fare e molti credevano che la rinascita della Borgward fosse destinata a finire ancora prima di iniziare. Come non detto: la Casa tedesca è viva e lo è anche la BX7, suv medio (4,7 metri di lunghezza, 1,92 di larghezza e passo di 2,76 metri) pronto per essere commercializzato in Germania. La notizia è ufficiale come ufficiale è il prezzo (per la Germania) della TS Limited Edition, versione speciale di lancio: 44.200 euro IVA compresa e chiavi in mano, o meglio in tasca: il SUV di Borgward infatti è ricco di optional, compresa la funzione keyless per aprire le portiere e accendere (o spegnere) il motore.

Allestimento ricco

Il sistema che permette di non utilizzare la chiave è solo uno dei tanti contenuti di serie della Borgward BX7 TS Limited Edition, poggiata su speciali cerchi in lega da 18” e con climatizzatore bizona, sistema di infotainment con monitor a 12,3” compatibile con Android Auto ed Apple CarPlay, connettività 4G, rivestimenti in pelle e sedili sportivi. Ci sono anche sistemi di assistenza alla guida come cruise control, sistema di allerta dell’angolo cieco, rilevatore di stanchezza, telecamere a 360° e assistente al parcheggio. Il tutto mosso da un 4 cilindri turbo di 2 litri da 224 CV e 300 Nm di coppia abbinato alla trazione integrale e a un cambio automatico a 6 rapporti.

Borgward BX7
Borgward BX7

Assistenza garantita

Un brand rinato che non ha concessionarie dedicate ma si appoggerà (in Germania) alle officine A.T.U. per quanto riguarda l’assistenza, con 577 filiali sparse in tutto il territorio tedesco. Così facendo il prezzo di acquisto può essere tenuto particolarmente basso rispetto a quelle che sono indicate come le concorrenti: Audi Q5, BMW X3 e Mercedes GLC. L’acquisto della Borgward BX7 TS Limited Edition può avvenire online, con la possibilità di prenotare test drive e consegna dell’auto direttamente. Se e quando la rinata Casa tedesca (alle cui spalle c’è la cinese Foton) arriverà anche in Italia non lo sappiamo, così come non ci sono notizie sulla commercializzazione della versione ibrida plug-in da 401 CV presentata 3 anni fa.

Leggi anche:

Fotogallery: Borgward BX7, ripartire dal SUV