Confermata l'agitazione dalle ore 08.30 alle 12.30 per la rete Atac. Cotral invece sciopererà per 24 ore.

Sciopero "dimezzato" a Roma il 6 Luglio per quanto riguarda i mezzi pubblici. Anche se è stato differito a data da destinarsi lo sciopero di 24 ore Ugl in Atac, resta infatti onfermata l'agitazione di sole 4 ore indetta del sindacato Cambia-menti M410. Nello specifico, il trasporto pubblico sarà a rischio nella fascia oraria che va dalle ore 08.30 alle 12.30. Uno sciopero che riguarda la sola rete Atac.

Il servizio Metro A, B e C, Roma Lido, Termini Centocelle, Roma Viterbo, bus e tram sarà dunque garantito fino in fondo sino alle ore 08.30 per poi riprendere dopo le 12.30. Inoltre, come riferito dalla stessa Atac, "nelle stazioni metroferroviarie che rimarranno eventualmente aperte, non sarà garantito il funzionamento delle biglietterie e di ascensori, montascale o scale mobili".

[Copertina] - Sciopero trasporti, il 20 luglio mezzi fermi a Roma e Napoli

24 ore per Cotral

Confermato invece lo scioperto di 24 ore Ugl in Cotral. Uno sciopero che però prevede il rispetto delle fasce di garanzia. Dunque disagi previsti dalle ore 08.30 sino alle 17.00 e dalle ore 20.00 sino al termine del servizio. Conseguentemente, è necessario sottolinere come anche il trasporto extraurbano potrebbe subire disagi o soppressioni.

Leggi anche: