Più piccola della GT, potrebbe sfidare Porsche nel segmento delle sportive compatte a motore centrale

Pensate ad una baby Mercedes-AMG GT, sia in versione coupé che roadster, dotata di motore centrale posteriore e otterrete una rivale diretta di Porsche 718 Cayman e Boxster. Questo è in poche parole l’obiettivo previsto dagli uomini di Affalterbach, almeno stando alle indiscrezioni riportate da Autocar secondo cui il progetto per l’anti Cayman sarebbe già stato presentato al consiglio di amministrazione della Stella. L’idea è quindi ancora allo stato embrionale e deve superare il giudizio del management Mercedes, ma per la stessa fonte potrebbe trattarsi della giusta mossa per mettersi alle spalle lo scarso successo della SLC.

SUV o coupé, il dilemma di AMG

Allo stesso tempo la sportiva compatta di Mercedes-AMG servirebbe per sfruttare le vittorie della Casa tedesca in Formula 1, offrendo una gamma di coupé e sportive destinate sia al pubblico che cerca le prestazioni a prezzi relativamente contenuti, sia alle gare in pista. Anche la prospettiva di infastidire la Porsche nel settore delle “Sports Mid-sized” sembra allettante per Mercedes-AMG che con la Project One e queste nuove sportive andrebbe a coprire un’ampia fascia di un mercato molto interessante. L’unico ostacolo potrebbe invece arrivare da un’eventuale via libera per un un SUV firmato AMG, forse più appetibile per il pubblico, ma meno adatto a esaltare la sportività del marchio.

Motore centrale posteriore, quasi una prima per Mercedes

Per i motori delle “baby AMG GT” lo stesso magazine britannico ipotizza l’utilizzo del 2.0 quattro cilindri turbo che sarà anche sulle prossime Classe A di Mercedes-AMG, A 35 e A 45 con potenza fino a 400 CV. Possibile è anche l’adozione di un boost elettrico in stile mild hybrid. Per la cronaca si tratterebbe della prima Mercedes di grande serie con motore centrale-posteriore, se si esclude la piccola serie Tipo 130, 150 e 170H degli Anni ‘30, le C 111 e C 112 Concept e, ovviamente, la Project One che avrà il propulsore termico dietro i passeggeri.

Leggi anche:

Gallery: Mercedes-AMG GT S Roadster