Cosa sia di preciso questo concept è difficile dirlo. Molto difficilmente andrà in produzione, ma dimostra la voglia di stupire delle Casa inglese

Il meccanismo è ormai noto: spararla grossa e ben oltre la fattibilità per garantirsi titoli, gallery fotografiche e più in generale interesse attorno al proprio nome. Però ci sono occasioni troppo ghiotte per non cadere - consapevolmente - nel "tranello". Tra queste, l'idea di Aston Martin di mettersi al lavoro sulla Volante Vision Concept: un aereo, anche se piuttosto inusuale nelle forme.

Il lusso di domani

Sviluppato con Cranfield University, Cranfield Aerospace Solutions e Rolls-Royce (l'azienda aeronautica, non la Casa automobilistica di proprietà BMW), rappresenta il concept per il trasporto aereo individuale, di extra lusso ovviamente. Il tutto, a guida autonoma e a propulsione elettrica; se vi state chiedendo quale possa essere l'autonomia, ovviamente un dato non c'è. Si spera, ma sarà sicuramente così, che prima di finire le batterie il sistema preveda un atterraggio sicuro. Ma non sono queste problematiche che preoccupano i vertici Aston Martin, che volano alto (scusate il gioco di parole): "A causa della sempre maggior congestione delle nostre strade, il trasporto aereo individuale rappresenta l'unica soluzione (per chi può, ndr)", ha affermato il n°1 di Aston Martin Andy Palmer.

Aston Martin Volante Vision Concept
Aston Martin Volante Vision Concept

Basta sprecare tempo nel traffico

Palmer ha poi aggiunto: "Le persone di tutto il mondo spendono in media - ormai da tanto tempo - un'ora al giorno per gli spostamenti da e verso il posto di lavoro. Non solo: la decisione di dove comprare casa molto spesso è determinata dalla lontananza dal posto di lavoro: con il Volante Vision Concept, a parità di tempo di spostamento, daremo la possibilità di vivere più lontano, magari lontano dal caos cittadino". Insomma, a quanto pare la questione tempo non è l'ossessione alla base dello sviluppo di questo concept: a guidarne lo sviluppo è la volontà di offrire la possibilità di scegliersi una "vita migliore", non per forza in città.

 

Leggi anche:

Fotogallery: Aston Martin Volante Vision Concept