Il SUV svedese e la compatta statunitense ottengono il massimo dei voti nei crash test

L’Euro NCAP continua i suoi crash test sui modelli più nuovi e questa volta è toccato a Volvo XC40 e nuova Ford Focus finire sotto la lente di ingrandimento del consorzio per la sicurezza delle auto. Due modelli promossi a pieni voti con le classiche 5 stelle, con buone percentuali in tutte e 4 le voci previste per i test e risultati quasi simili, tranne che per la protezione degli adulti, dove il SUV svedese raggiunge quasi il massimo dei voti.

Le stelle sono tante

Da sempre Volvo punta forte sulla sicurezza dei propri modelli e la XC40, il SUV compatto della Casa svedese, non fa certo eccezione. Ottima la valutazione per quanto riguarda la protezione degli adulti, con un totale del 97%, mentre per i più piccoli si arriva all’87%. Alla voce protezione pedoni i crash test dell’Euro NCAP hanno restituito un 71% mentre per quanto riguarda i vari sistemi di sicurezza la votazione finale è stata del 76%. Brilla leggermente meno ma si porta comunque a casa le 5 stelle anche la Ford Focus, con un rating finale pari all’85% per la protezione degli adulti, 87% per i più piccoli, 72% per i pedoni e 75% alla voce sistemi di sicurezza.

Leggi anche:

I risultati

Ford Focus | 5 stelle

Adulti: 85%

Bambini: 87%

Pedoni: 72%

Sistemi di sicurezza: 75%

 

Volvo XC40 | 5 stelle

Adulti: 97

Bambini: 87%

Pedoni: 71%

Sistemi di sicurezza: 76%

Fotogallery: Crash test Euro NCAP Ford Focus e Volvo XC40