È un modello Amalgam in scala 1:8 e costa circa 7.000 euro

Bisogna affrontare la dura realtà: la stragrande maggioranza di noi non vedrà nemmeno da vicino la McLaren Senna, la hypercar di Woking da 800 CV e prezzo di 945.000 euro. Ne hanno prodotte appena 500, tutte già ordinate da altrettanti facoltosi appassionati sparsi per il mondo. Insomma: avvistarne una sarebbe come riuscire a fotografare il mostro di Loch Ness o Bigfoot. C’è però un modo per averla sempre con sé, spendendo molto ma molto meno di quanto richiesto dalla Casa inglese.

Hypercar da scaffale

La soluzione viene dai nostri “cugini” di Amalgam (società di proprietà di Motorsport Network) con il loro modellino in scala 1:8 della McLaren Senna. Una versione più piccola ma non per questo meno raffinata della hypercar inglese, con un prezzo inferiore di 135 volte rispetto a quello della versione in “carne ed ossa”: circa 7.000 euro. Tanti? Si, ma il livello di perfezione e finiture è di primissimo livello. Basta pensare che per realizzarla i ragazzi della Amalgam hanno utilizzato i progetti tridimensionali provenienti direttamente da Woking, per un totale di 3.000 ore per sviluppare il modello. Ma non è finita qui.

Leggi anche:

Per chi non si accontenta

Se avere un modellino “semplice” anche se a tiratura limitata, per voi non è abbastanza potete ripiegare sulla versione Bespoke della McLaren Senna by Amalgam: circa 8.000 euro per scegliere il colore della carrozzeria, stile dell’abitacolo e cerchi. Siete proprio incontentabili? Per 9.114 euro vi portate a casa la versione Bespoke Plus, per personalizzare praticamente ogni singolo aspetto del modellino.

Fotogallery: Amalgam McLaren Senna