Monovolume col finanziamento? Include un pacchetto ricco: 3 anni di manutenzione, Kasko, Furto e incendio

La Renault Scénic ravviva le promozioni auto estive: sino a fine luglio, la monovolume francese è proposta con un finanziamento. Serve quindi l’approvazione di Finrenault. Andiamo a vedere l’esempio di finanziamento riferito alla Scénic Sport Edition TCe da 115 CV.

Vantaggi

Cominciamo dal prezzo: 16.450 euro, valido in caso di permuta o rottamazione (Programma Green). Anticipo di 5.780 euro, importo totale del credito di 13.268,46 euro. Più 36 rate di 158,82 euro. Che includono il finanziamento del veicolo per 10.670 euro e, in caso di adesione, il Finanziamento Protetto del valore di 549,46 euro. E il Pack Service del valore di 2.049 euro. Questo include di 3 anni di Furto e incendio, 3 anni di Kasko, un anno di Driver Insurance, Estensione di Garanzia 3 anni o 60.000 km, manutenzione ordinaria 3 anni o 60.000 km. Polizze costose, se stipulate separatamente. Il Valore Futuro Garantito è di 9.481,5 euro: dopo 3 anni di rateazione, l’auto si tiene versando quell’importo. Altrimenti, il cliente restituisce il mezzo o lo dà in permuta. Per una percorrenza totale massima di 30.000 km; in caso di restituzione del veicolo eccedenza chilometrica 0,10 euro/km.

Ti potrebbe interessare:

Svantaggi

Con la promozione della Renault Scénic Sport Edition TCe da 115 CV, ci sono interessi di 1.930,47 euro, così l’importo totale dovuto dal consumatore è di 15.198,93 euro, oltre la maxirata finale. Il motivo? TAN 5,49% (tasso fisso) e TAEG 7,3% non eccezionali. La pagina Internet della Casa dice, a caratteri grandi, in alto: “Da 159 euro al mese”. In realtà, c’è l’anticipo (indicato nelle note in basso). La solita “abitudine” dei Costruttori.

Fotogallery: Renault Scenic 1.3 TCe