Elon Musk lancia una speciale tavola da surf da 1.500 dollari. È già sold out

Ha iniziato con un metodo di pagamento sul web (PayPal) per continuare con auto elettriche, trasporti spaziali e tunner sotterranei per evitare il traffico. C’è da dire che Elon Musk ne ha di idee e il suo limite era l’acqua. Si, era, perché il vulcanico imprenditore sudafricano ha lanciato una speciale tavola da surf firmata Tesla, in vendita online al prezzo di 1.500 euro. Fate pure con calma a cliccare: tutte e 200 le unità previste sono state vendute alla velocità della luce.

Disegnato in California

Chi vi scrive limita la sua conoscenza del mondo del surf alla visione (innumerevoli volte) di “Point Break” e “Un mercoledì da leoni” e non può quindi darvi commenti tecnici sul progetto. Scorrendo però lo shop online di Tesla si legge come la tavola sia stata disegnata direttamente da Tesla, in collaborazione con Lost Surfboards e il campione di surf Matt “Mayhem” Biolos. Per realizzarla sono stati utilizzati materiali e finiture che si possono trovare anche a bordo delle Tesla Model S, X e 3, nelle quali la tavola da surf trova comodamente spazio.

Leggi anche:

Sold out

Un pezzo da collezione lungo circa 2 metri andato letteralmente a ruba nonostante il prezzo non proprio popolare: 1.500 dollari. Un modo come un altro per far parlare del proprio brand, differenziando la produzione e intercettando chi magari non avrebbe mai pensato ad acquistare una Tesla ma che un domani, magari con l'avvento del pickup o del SUV compatto, potrebbe mettersi in garage un'elettrica di Palo Alto.

Fotogallery: La tavola da surf di Tesla