Le luci della coda, naturalmente a LED, danzano nel buio accompagnate dal sound del motore

Quando già produci un’auto il prezzo di listino parte da cifre milionarie, destinata solo ai più ricchi tra i ricchi, capace di raggiungere velocità mozzafiato grazie a un immenso motore W16, cosa puoi mai inventarti per superarti? La risposta a questa domanda ha un nome: Bugatti Divo e arriverà il 24 agosto prossimo in occasione di “The Quail – A Motorsports Gathering”, appuntamento che da anni chiama a raccolta ricchi appassionati i motori da tutto il globo.  

Luci nel buio

Dopo il primo teaser che ne annunciata l’arrivo la Bugatti Divo torna a mostrarsi, questa volta svelando alcuni particolari del suo aspetto, come un’appendice aerodinamica, naturalmente in fibra di carbonio con disegnata la bandiera francese e le luci di coda. Luci che, almeno stando a quanto si può vedere nel video, sembrano OLED. Ad accompagnare il tutto ci pensa il sound del motore, probabilmente derivato dalla Chiron.

Leggi anche:

Ama le curve

#builtforcorners (costruita per le curve) è l’hashtag che accompagna l’ultima serie di teaser dedicati alla Bugatti Divo, ciò significa che la nuova supercar del gruppo VW sarà ancora più bella da guidare rispetto ai modelli che l’hanno preceduta. Curve da percorrere ad alte velocità, grazie anche agli incredibili valori di deportanza e G laterali. Un modello che si preannuncia pronta per il nuovo record come “auto più veloce del mondo”, assieme al primato per il listino più alto di sempre: si parla infatti di un prezzo base di circa 5 milioni di euro, personalizzazioni escluse, per ciascuna delle appena 40 unità prodotte in totale.

Fotogallery: Bugatti Divo, i nuovi teaser