Che cos'è il Marketplace di Facebook, un vero e proprio mercato online in continua espansione. Andrea ci spiega i pregi e i difetti

Era solo questione di tempo prima che l’e-commerce entrasse “a bomba” nel mondo dell’auto. Dopo averci spiegato vantaggi e svantaggi di due portali come Autoscout24 e Subito.it, Andrea ci parla adesso dei Marketplace, in particolare di quello di Facebook, veri e propri mercati online dalla visibilità inimmaginabile dove tutti gli iscritti al social network possono inserire l’annuncio della propria auto.

L'annuncio è fondamentale

Sono le regole d’oro degli annunci: prima di andare online prendetevi dieci minuti per scrivere qualche riga sulla storia dell’auto, i pregi, i difetti e le motivazioni della vendita, e fate la stessa cosa per le foto, che devono essere buone e dare un’idea dell’auto in generale - non scordatevi gli interni! -. Molto importante è anche l’orario di pubblicazione, consigliato nel primo pomeriggio nell’orario del pranzo o la sera, quando si ha più tempo per cercare con calma l’auto che interessa.

In migliaia lo leggeranno

Il primo grande vantaggio del Marketplace è la visibilità: con un click migliaia di potenziali clienti potrebbero visualizzare l’annuncio, ma si deve essere bravi a sfruttare al massimo le varie opzioni di condivisione che la piattaforma offre. Un altro grande punto a favore è il prezzo dell’annuncio, che è… zero! Pubblicare sul Marketplace infatti è gratis, un terreno ancora in fase di sviluppo e in continuo aggiornamento che evidenzia - in questa fase iniziale - dei difetti facilmente risolvibili.

Leggi anche:

La ricerca è ancora poco precisa

Sono ancora pochi i campi di ricerca degli annunci e poco specifici, ed è difficile trovare con precisione quello che si sta cercando. È facile invece che il post finisca in gruppi aperti dove centinaia di persone non veramente interessate hanno la possibilità di interagire con il vostro post, facendovi spesso perdere tempo e non arrivando al punto. Occhio inoltre alla privacy: dall’annuncio si può risalire al profilo Facebook personale.