Forme fedeli alla tradizione, che seguono il fil rouge stilistico della sorella a 5 porte. Forse, la vedremo a Parigi

Il look, probabilmente, non sarà il motivo principale della scelta. Ma la Toyota Auris Touring Sports, di cui sono appena apparse alcune foto spia, promette di essere una delle novità più interessanti dell'autunno. Specie se, come è naturale, la linea si ispirerà alla Auris cinque porte già ammirata allo scorso Salone di Ginevra.

Non ha perso di vista il family feeling

La piattaforma TNGA, comune alla berlina, ha permesso ai tecnici di disegnare una wagon probabilmente un poco più lunga rispetto al passato, ma che ha conservato le proporzioni stilistiche di sempre. Per quel che si può intuire, sotto le camuffature dovrebbe risaltare lo stesso frontale accigliato ed elegante della sorella, mentre nel lato B l'andamento del portellone (con i gruppi otticili divisi) sembra riservare un buon trattamento ai bagagli.

Leggi anche:

Due cuori. Ibridi

Ma la vera novità sarà la doppia motorizzazione ibrida già vista a Ginevra, con un 1.8 da 122 CV e un nuovo 2.0 da 180 CV, per cercare i consensi di chi è abituato a qualcosa di più brillante. Dimenticando il gasolio, che non è previsto (un 1.2 turbo benzina sì). Ma questa sarà anche l'Auris che verrà ricordata per l'attenzione al piacere di guida: se il baricentro è più basso di 2 cm rispetto a prima, non mancano sospensioni posteriori di tipo Multilink e scocca irrigidita, grazie all'ampio utilizzo di acciai altoresistenziali. Non resta quindi che attendere il debutto ufficiale in società, forse già al Salone di Parigi di ottobre.

Fotogallery: 2019 Toyota Auris Touring Sports Wagon Spy Photos

Foto di: CarPix