Crolla anche il cavalcavia. Il bilancio provvisorio e di 1 morto e oltre 100 feriti. Ecco gli ultimi aggiornamenti e i percorsi alternativi per chi viaggia

Le immagini sembrano quella di un film d'azione, ma la tragedia purtroppo è reale con un bilancio provvisorio di 1 morto e oltre 100 feriti. Tutto è successo in pochi minuti: alle ore 14.00 di oggi lunedì 6 agosto, sull’autostrada A14 tra Borgo Panigale e Casalecchio (Bologna) un'autocisterna che trasportava materiale infiammabile ha tamponato un altro veicolo e ha preso fuoco innescando una serie di esplosioni a catena che hanno investito altre auto e alcuni esercizi commerciali nei pressi dell'autostrada. La potenza della deflagrazione ha provocato il crollo del cavalcavia paralizzando la circolazione e creando non poche difficoltà ai soccorritoriI Vigili del Fuoco sono riusciti a spegnere le fiamme solo alle 17:00 di questo pomeriggio e sono tutt'ora in corso le operazioni di raffreddamento. 

 

Il video (drammatico) dell'incidente

Gli inquirenti sono al lavoro insieme ai soccorritori per ricostruire la dinamica dell'incidente, ma una testimonianza drammatica c'è già ed di dominio pubblico: è il video delle telecamere di controllo pubblicato dalla stessa Polizia di Stato che immortalano gli ultimi istanti che precedono l'incidente e quindi l'esplosioni. Sull'A14 c'è traffico e un rallentamento che obbliga diversi mezzi pesanti ad incolonnarsi. Ma l'autocisterna non si ferma anzi, dalle immagini sembra non frenare e quindi tampona violentemente il Tir che la precedete prendendo subito fuoco. Il resto della tragedia è nella cronaca delle immagini che stanno rimbalzando in rete e sulle pagine social di tutti gli italiani.

 

Cavalcavia della tangenziale parzialmente crollato

L'esplosione ha determinato il crollo della soletta della tratta sovrappassante di Via Elio Bragaglia senza coinvolgere direttamente la Via Emilia che è stata chiusa per facilitare i soccorsi nonché le verifiche dei fabbricati investiti dai detriti. L'onda d'urto ha infatti investito le abitazioni della zona che e distrutto numerose auto parcheggiate nelle concessionarie prossime all'area dell'incidente. Lo spegnimento delle fiamme è stato reso complicato dall'elevatissimo calore generato ed ha richiesto l'impiego di un elicottero dei vigili del fuoco che preso l'acqua dal fiume Reno. Gli ingegneri di Autostrade per l'Italia sono al lavoro per la valutazione dei danni con ispezioni che andranno avanti tutta la notte e solo domattina sarà possibile conoscere gli esiti e quindi i percorsi alternativi che saranno attivati nei prossimi giorni.

Esplosione A24: le immagini dell'incendio a Bologna

Percorsi alternativi per chi viaggia

  • Per coloro che sono in viaggio lungo la A14 in direzione Firenze-Roma, si consiglia di uscire a Cesena e percorrere la E45 Ravenna-Orte. Si consiglia di percorrere la E45 Orte-Ravenna anche per coloro che sono in viaggio lungo la A1 direzione nord.
  • Per coloro che sono in viaggio lungo la A1 e abbiano già superato la città di Firenze, potranno proseguire lungo la A14 utilizzando lo svincolo appositamente aperto all'altezza del km 189 dell'autostrada A1.
  • Per coloro che dalla A13 debbono proseguire in direzione della A1-Sud ovvero dalla A14 debbano proseguire verso la A1-Sud, si consiglia di prendere la A1 in direzione Nord e uscire al casello di Modena Sud e riprendere poi l'autostrada A1 in direzione Firenze/Roma sempre dal casello di Modena Sud. 
  • Non vi sono ripercussioni alla viabilità per coloro che, invece, sono in viaggio lungo la A1 in direzione Sud e debbano raggiungere Firenze o debbano proseguire sulla A14 in direzione Sud. 

La mappa dell'incidente sull'A14 (Bologna)

Il tratto dell'Autostrada A14 nei pressi di Bologna conferma in tal modo di essere fra i più pericolosi in Italia, come in verità avevano già dimostrato le statistiche dell'Automobile Club d'Italia relative al 2016 (le ultime disponibili): dal chilometro 11 al 14 in direzione nord sono stati registrati due anni fa 18,3 incidenti al chilometro, meno soltanto di tre altri tratti autostradali in Italia.

 

Leggi anche:

Fotogallery: Incidente A14 Bologna, esplode autocisterna