Le ultime immagini ci danno anche uno sguardo in anteprima sugli interni

A meno di un mese dal debutto della EQ C del nuovo brand EQ, i fotografi di CarPix l'hanno sorpresa ancora e, stavolta, con pochissime camuffature. Parlare di sorpresa forse non è del tutto corretto, visto che il copione è ormai noto: a qualche mese dal debutto di un nuovo modello, tutte le Case iniziano a svelarne i prototipi, tramite rendering, foto "rubate" su strada e immagini "sfuggite" in rete di qualche esemplare pre-serie. 

La griglia? Perché no

Se c'è un elemento rivelatore di un'auto elettrica, questo è sicuramente l'occultamento della griglia anteriore: siccome non c'è il radiatore per il raffreddamento del motore, designer e ingegneri preferiscono chiudere i passaggi dell'aria, a vantaggio della penetrazione aerodinamica. Non sembrerebbe questo il caso della EQ C, almeno da questi scatti. Di sicuro, però, data la tradizionale attenzione della Casa per l'aerodinamica, non ci saranno "freni" per il passaggio dell'aria; le canalizzazioni saranno chiuse sicuramente, almeno dietro la griglia visibile.

Mercedes EQ C Spy Photos

Posteriore sportivo, interno super tecnologico

In attesa della scheda tecnica, un pronostico si può già fare: l'EQ C non avrà una capacità di carico da record. I motivi sono da ricercare nell'andamento discendente del tetto verso il posteriore e nell'inclinazione del lunotto. Evidentemente, il design è stato ritenuto prioritario, su questa auto che, di fatto, rappresenta il vero debutto del marchio Mercedes nell'elettrico (nel Gruppo Daimler, invece, il primato spetta a smart). Dentro, l'unico elemento non occultato dal telo è il pannello 100% digitale e personalizzabile già visto per esempio su Classe S e Classe A; in questo caso saranno ben visibili, ovviamente, le funzioni legate all'elettrico. 

Mercedes EQ C Spy Photos

Molti segreti sulla meccanica

La maggior parte dei dettagli riguardanti la meccanica è ancora oscura. Quelle che riportiamo sono solo indiscrezioni, che parlano di un motore per ogni asse, per un totale di oltre 400 CV di potenza e circa 500 km di autonomia. Come detto, l'EQ C è solo il primo di una serie di modelli elettrici di Mercedes, cui seguiranno la EQ S (berlina di grandi dimensioni) e la EQ A un'auto compatta, di dimensioni inferiori a quelle della Classe A, oltre ad altri SUV di varie dimensioni. 

Fotogallery: Mercedes EQ C foto spia

Foto di: CarPix