Niente camouflage, capote con montanti scavati e doppio scarico per quello che dovrebbe essere il 6 cilindri. La 718 Boxster Spyder è praticamente definita.

Parlare di una Boxster Spyder per un amante di casa Porsche significa smuovere desideri reconditi e attesi oramai da tempo. D'altro canto, si tratta di una serie ambita per vari motivi: motore potenziato, stile ben definito, comportamento di guida ancor più preciso, ma anche una consistente dieta abbinata ad un assetto più estremo.  L'attesa dovrebbe arrivare a giusta conclusione nel giro di poche settimane, considerando anche le ultime foto spia dei collaudi sul circuito del Nurburgring.

Via i camouflage

Già, perchè quella ritratta sembra praticamente una versione definitiva: deduzione evidente, considerando anche la cura per taluni dettagli, come i montanti posteriori scavati della capote, già dall'aspetto piuttosto definito. L'assenza di camouflage risulta essere un ulteriore dettaglio, anche se il paraurti anteriore con le luci a Led sembra ancora in fase di "affinamento". Certo è che lo stesso top rosso, insieme ai montanti scavati, lo spoiler postriore ed i doppi terminali di scarico, rivelerebbero un prototipo più vicino alla 718 Boxster GTS, con un cofano anteriore che ricorda lo stile della 911 GT3.

Sei o quattro

Le immagini però non chiariscono una discrepanza eventuale tra la Boxster Spyder del 2015 e la versione del 2018: gli scarichi nel fascione posteriore ora sono molto più distanziati che in passato . Ciò significa quasi sicuramente che l’auto riceverà un nuovo motore, ma ad oggi non è chiaro se sarà un quattro cilindri turbo come la 718 Boxster o il sei cilindri aspirato da 400 cavalli. Se inizialmente si era pensato al quattro cilindri, in nome di una continuità tecnica, dall'altro il doppio scarico potrebbe indicare anche la volontà di proseguire con il sei cilindri del fratello maggiore. Ciò che è evidente è che la Boxster Spyder avrà a disposizione sia il cambio manuale che il doppia frizione PDK. L'attesa sembra però prossima alla conclusione: nelle prossime settimane dovrebbe essere rivelata ufficialmente con l'equivalente Cayman a seguire a breve.


Leggi anche:

Fotogallery: Porsche 718 Boxster Spyder nuove foto spia