La compatta della Casa di Monaco, avvistata durante dei collaudi al Nurburgring, dovrebbe rinunciare alla carrozzeria a 3 porte

Se stiamo guardando queste foto, molto probabilmente, è perché BMW ha deciso che è arrivato il momento di iniziare a creare interesse attorno all'auto. Non dobbiamo stupirci, dunque, se a breve dovesse iniziare il solito "tam-tam" di teaser, foto e video, della nuova compatta di Monaco, anche perché al momento è ben poco quello che si sa. Una cosa è certa, però: il passaggio dalla trazione posteriore a quella anteriore.

Solo a 3 porte

La clientela ha sempre ragione e la carrozzeria a 3 porte è stata messa da parte senza troppi complimenti, motivo per cui non ha più senso - per BMW e tanti altri Costruttori - continuare a proporla all'interno della gamma. La conferma ufficiale ancora non c'è, ma la nuova Serie 1, nella variante a 2 volumi, molto probabilmente sarà offerta solo con 5 porte

Leggi anche:

Forse a Parigi

Anche la data del debutto è tutta da verificare: dovesse essere confermato il Salone di Parigi, allora prepariamoci "davvero" a un'invasione di teaser e immagini sfuggite (si fa per dire...). In ogni caso, la presentazione ufficiale, se non altro in forma statica, difficilmente slitterà al 2019. Altra (quasi) certezza è relativa all'arrivo della sportiva M140i fin dal debutto del modello. Una versione M? Non ci sono conferme in tal senso; nel caso, se ne parlerà più avanti e solo in abbinamento alla trazione integrale xDrive.

Fotogallery: Nuova BMW Serie 1, le foto spia

Foto di: CarPix