Il pick-up, rinnovato, debutta in Europa in occasione dell’evento dedicato al gaming

Ford presenta il restyling del Ranger Raptor, in Europa, nella kermesse Gamescom di Colonia dedicata al mondo del gaming. Un luogo strano? No, se si pensa che Ford è stata una delle prime Case a mettere in discussione i tradizionali saloni dell’auto, senza abbandonarli del tutto, ma partecipando solo quando c’era davvero qualcosa di importante da presentare.

Dal CES al Gamescom

Ford è stata tre le prime aziende a credere nel CES di Las Vegas come vetrina ideale per comunicare un mondo, quello dell’auto, in continuo cambiamento. Partecipando al Gamescom (aperto dal 21 al 25 agosto), gli americani buttano il cuore oltre l’ostacolo, andando a intercettare - o ci provano, almeno - un pubblico ancora più lontano da quello usuale. Non a caso, si tratta della prima auto che viene lanciata su questo palcoscenico.

Leggi anche:

Un simulatore in 4D

Coerentemente con la mission dell’evento, per “provare con mano” le capacità del più sportivo della gamma del pick-up Ford, è stato allestito un simulatore di corse 4D. Non solo: il Ranger Raptor sarà fra i protagonisti di Forza Horizon 4 per Xbox, la celeberrima saga di videogames di Microsoft. Quanto alla meccanica, invece, il motore è il 2.0 Bi-turbodiesel da 213 CV e 500 Nm di coppia, abbinato al cambio automatico a 10 marce; la trasmissione, ovviamente integrale, è gestita dalla tecnologia Terrain Management System.

Fotogallery: Ford Ranger Raptor al Gamescom