La coupé viene potenziata e migliorata dal preparatore tedesco, che ha lavorato anche su assetto e aerodinamica

Persino chi segue distrattamente il mondo delle elaborazioni ha sentito parlare della tedesca Novitec, un'azienda che ha basato gran parte della sua popolarità su tuning decisamente fuori dalle righe: la F12 N-Largo ad esempio è una proposta esagerata sulla base di una Ferrari F12berlinetta. Su alcuni modelli però la Novitec sembra aver cambiato approccio, tanto è vero che l'elaborazione della McLaren 720S ha poco in comune con altre realizzazioni del passato, visto che il suo look appare sì grintoso ma non estremo o indigeribile. Scorrendo la scheda tecnica si scopre però che la Novitec non è andata per il sottile...

Tre livelli di potenziamento

Al centro del tuning c'è il motore V8 bitubo da 4 litri, che i tecnici dell'azienda tedesca hanno potenziato lavorando in primis sulla centralina di controllo motore: grazie al nuovo software la potenza sale da 720 CV a 784, 802 o addirittura 817 CV. La coppia motrice può raggiungere l'incredibile valore massimo di 878 Nm. Per ottenere numeri di questo livello è prevista anche la sostituzione degli scarichi: quelli di serie lasciano posto a terminali artigianali, ad effetto metallo lucido o verniciati in nero, che oltre a far esprimere al meglio il V8 gli conferiscono un timbro sonoro ancora più grintoso e accattivante.

Guarda anche:

Dettagli in fibra di carbonio

Nel pacchetto di novità messo a punto per la McLaren 720S by Novitec ci sono ruote in alluminio di diametro diverso fra anteriore e posteriori (20” e 21”), migliorie per l'assetto (ribassato e con carreggiate allargate) e accorgimenti per la carrozzeria, che assume un look più grintoso pur senza diventare troppo esagerata: si possono avere il labbro anteriore maggiorato, gusci degli specchietti, la copertura del motore, l'estrattore dell'aria posteriore e la copertura della soglia d'accesso dell'abitacolo in fibra di carbonio. Grazie a queste modifiche la 720S di Novitec è in grado di scattare da 0 a 100 km/h in 2,7 secondi (-0,2) e da 0 a 200 km/h in 7,5 secondi (-0,3), mentre la velocità massima resta nell'ordine dei 345 km/h.

Fotogallery: McLaren 720S by Novitec