Traffico intenso e meteo perturbato per il prossimo fine settimana

Purtroppo, per molti, il momento del ritorno in città sta per arrivare e, con lui, il famigerato traffico da rientro: quello che si profila all'orizzonte è, infatti, l'ultimo weekend di agosto, mese tradizionalmente scelto dalla maggioranza degli italiani per il periodo di vacanze. Ergo, ecco i bollini rossi che, nella previsione di Autostrade per l'Italia, accompagneranno gli automobilisti diretti verso le grandi città, sopratto nelle prime ore del giorno e nel pomeriggio. Dalla sera, invece, il traffico dovrebbe fluidificarsi. Viceversa, potrebbe esserci qualche criticità (bollino giallo) per chi dovesse dirigersi verso le località turistiche, ma solo nel mattino di sabato. Per conoscere le previsioni del traffico sulle singole tratte potete visitare l’apposita sezione sul sito della Società Autostrade.

Meteo incerto

Per qualcuno, le piogge che interesseranno il Nord Italia nella giornata di sabato e il Centro-Sud domenica potrebbero essere una manna, visto anche l'abbassamento delle temperature – la perturbazione arriva dalla Scandinavia. Tuttavia, dovrete prestare attenzione, in viaggio, agli eventuali (e previsti) fenomeni temporaleschi intensi. Occhio allo stato di salute delle spazzole tergicristallo (qui la guida su come e quando cambiarle), specie se avete tenuto ferma sotto il sole a lungo la vostra auto.

Leggi anche

Camion fermi

Previsto anche lo stop ai mezzi pesanti (> 7,5 t) dalle 8:00 alle 22:00 di sabato 25 agosto e dalle 7:00 alle 22:00 di domenica 26 agosto. L’invito naturalmente è sempre quello di rispettare i limiti di velocità, sia per la sicurezza di tutti sia per evitare multe: da fine luglio infatti sono attivi i nuovi Tutor su un ridotto numero di tratti autostradali (qui la mappa).

Previsioni traffico agosto-settembre 2018

Viaggiare informati

Come sempre, infine, consigliamo di informarvi sulla tratta da percorrere: come? Ecco una serie di indirizzi web, app e suggerimenti da tenere sempre presenti.
1. Impostate il percorso di navigazione utilizzando le app di mobilità come Waze e Google Maps (qui il confronto)
2. www.cciss.it con la versione mobile mobile.cciss.it e l’app "iCCISS" e tel. 1518
3. Per le autostrade gestite da Autostrade per l’Italia: www.autostrade.it
4. Per la reta gestita ad ANAS: www.stradeanas.it di cui è disponibile anche l’app "VAI"
5. Sul sito AISCAT, dove sono presenti anche tutti i contatti delle singole concessionarie
6. Chiamando l'840 04 21 21, Call Center Viabilità a scatto unico alla risposta indipendentemente dalla durata della conversazione sia per le chiamate provenienti da rete fissa sia da cellulare.
7. Ascoltando ISORADIO, sulla frequenza FM 103.3 e RTL 102.5