Nuova come uscita di fabbrica, dimostra il livello raggiunto dal reparto Porsche Classic

Se siete un po' ferrati sul mondo dell'auto classica e delle youngtimer, sapete benissimo che alcuni modelli di Porsche del passato valgono oggi letteralmente oro. Questa, in particolare, non solo sarà battuta ad una cifra notevole, ma è destinata a segnare un punto di svolta nella storia del Marchio di Zuffenhausen. Lei si chiama Porsche Project Gold e non è altro che una 911 serie 993 Turbo che pare uscita adesso dal concessionario, 20 anni dopo la fine della produzione.

Procedimenti moderni

Trovata una scocca in buono stato, gli esperti di Porsche Classic hanno poi “vestito” questa speciale 993 come se fossero in catena di montaggio. Forti di un catalogo ricambi originali fornitissimo (6.500 pezzi solo per la serie 993, circa 52.000 per tutti i modelli Classic) a Zuffenhausen hanno impiegato un anno e mezzo per far uscire la Project Gold dall'officina. La scocca è stata riportata a nudo, trattata secondo i processi attuali di fabbrica contro la corrosione e, successivamente, verniciata nello stesso colore disponibile per la 911 Turbo S Exclusive Series attuale.

Porsche Project Gold

47 km sul tachimetro

Il leggendario flat-six raffreddato ad aria è completamente nuovo e, grazie al Power Kit – apparso nell'anno modello 1998 – esprime ben 450 CV, con due turbine che soffiano come forsennate. A far loro compagnia, come da programma, trazione integrale e cambio rigorosamente manuale. Anche da fuori, tutti i dettagli della Turbo di 20 anni fa ritornano prepotenti: carrozzeria allargata, fari poliessoidali, stessi cerchi (anche se verniciati in nero lucido, con profili oro e stemma a colori). La plancia è in pelle nera con impunture gialle, così come il volante e i sedili, mentre il tachimetro segna solo 47 km. Il fatto che non sia omologata per l'utilizzo stradale è l'unico peccato di questa 911.

Porsche Project Gold
Porsche Project Gold

Porsche contro

La 993 Project Gold, che verrà presentata ufficialmente il prossimo 27 settembre alla Porsche Rennsport Reunion di Laguna Seca e andrà all'asta di RM Sotheby's dedicata alle sole Porsche del prossimo 27 ottobre, vuole essere soprattutto il regalo del reparto Classic per i 70 anni della Cavallina. Ma non solo. C'è la volontà del Marchio tedesco di mantenere viva la fiamma del suo incredibile mondo heritage. Anche “contro” costruttori paralleli come Singer, che proprio quest'anno – guardacaso – sarà presente in veste ufficiale a Pebble Beach con una delle sue creazioni.

Leggi anche

Fotogallery: Porsche Project Gold