Svelato l’aspetto del posteriore, caratterizzato dalle immancabili luci LED, della "station wagon sportiva" della gamma ceed

Che, una volta in produzione, la Kia Proceed avrebbe abbandonato molte delle soluzioni estetiche della concept vista allo scorso Salone di Francoforte era abbastanza chiaro. Come le avrebbe sostituite era un mistero fino a pochi istanti fa, quando la Casa coreana ha pubblicato una prima immagine teaser del posteriore della versione shooting brake della propria compatta. Un lato B caratterizzato ancora una volta da una sottile linea rossa che lo attraversa per tutta la larghezza, terminando in 2 altrettanto sottili luci.

Salsa sportiva

Nata e sviluppata in Europa, come anche la versione 5 porte, la Kia Proceed rappresenterà la “terza via” per la compatta coreana, una station con ben più di un accenno sportivo, sottolineato a partire dal nome. Nella scorsa generazione infatti la Pro_Cee’d (con l’apostrofo) era la versione 3 porte della segmento C di Seul. Ora invece diventa una shooting brake con profilo molto filante e, chissà, anche motorizzazioni più sportive con più di 200 CV. Un mistero che verrà svelato o il prossimo 13 settembre, data della presentazione ufficiale o al Salone di Parigi, quando la Kia Proceed verrà presentata davanti al grande pubblico.

Leggi anche

E dentro?

Della Kia Proceed non abbiamo le misure, anche se rifacendoci al segmento, che però non conta altre shooting brake ma solo semplici station wagon, ci si dovrebbe aggirare sui 4,5 metri di lunghezza o qualcosa in più. Di tecnologia e abitacolo non si fa accenno, né nell’immagine né nel comunicato stampa di accompagnamento, che si limita a parlare di “qualità, tecnologia e design” come principali doti della Proceed. Facile immaginare la presenza di tutti i vari assistenti alla guida che hanno debuttato sulla Ceed, come cruise control adattivo e mantenitore di corsia, assieme a un sistema di infotainment di ultima generazione e arredamento interno particolarmente curato per quanto riguarda lo stile.

Fotogallery: Salone di Francoforte: Kia Proceed Concept, spazio e prestazioni