A pochi giorni dal debutto mondiale, Seat svela altre immagini e info tecniche del SUV spagnolo

Nuova anticipazione per la Seat Tarraco, il SUV 7 posti della casa di Martorell che verrà presentato in anteprima il prossimo 18 settembre. Il prototipo, ancora dotato di camouflage, sta effettuando, come mostrato dalle foto della casa, gli ultimi test sia in off road sia su strada.

Anteprima conosciuta

Che vi sia grande interesse da parte della Casa Madre per questa "cugina" della Kodiaq è indubbio, tanto da aver divulgato anche le stesse dichiarazioni di Stefan Ilijevic, capo del pre-sviluppo, innovazione e brevetti Seat: "E' molto dinamica e ti fa sentire al sicuro al tempo stesso." Secondo quanto rifierito dalla Casa Madre, la Tarraco sarà in grado di affrontare pendenze fino al 70% (equivalenti a 35°) ed inclinazioni laterali sino all'85% (equivalenti a 40°). Noi però, avevamo avuto modo di provarla in anteprima, con un test drive affrontato da Massimo Grassi proprio con il muletto ufficiale dotato di camouflage. 

Seat Tarraco last photos before official launch
Seat Tarraco last photos before official launch

Tecnica e informazioni

Basato sull'oramai consolidato pianale MQB, la Tarraco - nome derivante da un referendum mondiale che riprende l'antica città romana di Tarragona - avrà una  lunghezza di 4,73 metri ed un passo di 2,79. Due saranno i sistemi di assistenza alla guida che debutteranno sulla Tarraco: il Rollover Assist e la sospensione adattiva su richiesta. Chi sarà alla guida avrà la possiblità di avere 6 modalità di guida, selezionabili tramite apposito selettore. Rimanendo in ambito tecnico, la gamma dei motori. Nessuna informazione ufficiale, ma verosimilmente ritroveremo i benzina TSI 1.5 e 2.0 ed il Diesel TDI 2.0 con varie potenze. Proprio il 1.5 turbo benzina da 150 Cv con trazione anteriore e cambio manuale era stato l'esemplare provato da Massimo. Ultime parole anche per la capacità del bagagliaio: secondo i tecnici Seat, la capacità minima sarà di 760 litri.

Leggi anche

Fotogallery: Seat Tarraco, ultime foto prima del lancio ufficiale