La casa inglese sta lavorando a un crossover elettrico, "familiare" e di lusso, che qui anticipiamo con una prima ricostruzione

Dove possono incrociarsi le traiettorie delle Jaguar XF Sportbrake e Range Rover Velar? Al momento da nessuna parte, considerando che questi due modelli viaggiano su rette parallele: una è la classica station wagon da famiglia, spaziosa e accogliente, mentre l'altra è un SUV dalla carrozzeria sfuggente. Il punto di contatto potrebbe essere un crossover per il fuoristrada leggero, con il tetto basso come quello di una wagon ma l'altezza da terra e le protezioni di un SUV. La Range Rover starebbe lavorando a un modello con queste caratteristiche e avrebbe già depositato un nome “papabile”, segno che è forte l'intenzione di lanciarla sul mercato: è Road Rover, a dimostrazione che il crossover avrebbe una spiccata vocazione stradale.

Tetto basso e faccia da Velar

La Road Rover è un modello ancora allo studio e non dovrebbe arrivare prima del 2020 (ecco tutte le novità in arrivo nel 2019), stando alle prime anticipazioni, ma la curiosità di vederla è tanta e per questo motivo abbiamo messo a punto una ricostruzione al computer in anteprima. Ad ispirarci è stata la Velar, con la sua grande mascherina ed i sottili fari anteriori a led che “salgono” sui passaruota (non a caso le linee del SUV faranno da base per tutte le Range Rover dei prossimi anni). Il frontale massiccio e l'altezza da terra generosa daranno l'impressione di avere davanti un SUV, ma basterà spostarsi di lato per farsi un'idea diversa della Road Rover: il tetto ribassato ed i vetri laterali piuttosto “sottili” regaleranno all'auto un look sportiveggiante e dinamico, più in linea con le station wagon che non con i SUV.

Leggi anche

Meccanica di lusso

La Road Rover insomma sarà un modello affine alle Audi A6 Allroad e Volvo V90 Cross Country, ma con un look più elegante e una meccanica di prim'ordine: il magazine Autocar ha anticipato infatti che il telaio in alluminio sarà lo stesso di tutti i modelli di fascia alta del gruppo Jaguar-Land Rover e la trazione sarà elettrica, a opera di due motori (probabilmente gli stessi della Jaguar I-Pace). Il prezzo dovrebbe superare di slancio i 100.000 euro. In vista dell'arrivo di questo modello la casa inglese ha brevettato il nome Road Rover, ma non è detto che lo usi pur avendo una lunga storia: debuttò a inizio degli Anni 50 in vista di un modello a metà come caratteristiche fra le automobili della Rover e la fuoristrada Land Rover, che in quel periodo appartenevano allo stesso gruppo. Road Rover venne ripescato negli Anni '60, quando la casa inglese iniziò a mettere le basi per la prima Range Rover.

Fotogallery: Rendering Range Rover Rugged Wagon