Il grande pubblico europeo la scopre al Salone di Parigi. 350 km di autonomia e diversa scelta di batterie per l’elettrica made in USA

Mercedes ha presentato la EQC e Audi la e-tron. Cos’hanno in comune? Sono delle full electric, esattamente come la Tesla Model 3 che viene presentata al Salone di Parigi. Rispetto a queste però si base su una filosofia differente: più economica di Model S e X, deve essere, per Tesla, l'elettrica dei grandi numeri, quella della svolta. Ha messo piede in Europa per la prima volta all’ultimo Festival of Speed di Goodwood e ora è pronta per mostrarsi al pubblico che conta con l’obiettivo di bissare il successo che l’azienda di Palo Alto ha fatto registrare negli Stati Uniti. Non una missione semplice per una berlina che, anche rispetto alla concorrenza sopracitata, ha tutti gli ingredienti per poter fare bene.

Il secondo debutto a Parigi

Alfa Romeo, Ford, Jeep, Opel, Volkswagen, Volvo. Sono solo alcune delle Case che non sono al Salone di Parigi, chi per motivi di prodotto (nessuna novità a listino), chi in ottica di contenimento dei costi (in Europa, si punta tutto sul Salone di Ginevra). Tesla va controcorrente e, esattamente come l’inaspettata presentazione della futura Roadster al Grand Basel, punta a un palcoscenico minore per il debutto della Model 3, elettrica più sfruttabile ed economica rispetto alla concorrenza europea. Con un grande punto a favore: l’autonomia, che, a seconda della batteria, garantirà un minimo di 350 km dichiarati con una ricarica.

Altre news su Tesla

Prezzi per l’Europa non ancora disponibili

Solo ad agosto Tesla ha venduto 23.000 Model 3 in USA, raggiungendo quota 90.000 dall’inizio della commercializzazione (350.000 considerando quelle già ordinate). Secondo indiscrezioni dovrebbe essere lanciata sul mercato europeo ad una cifra vicina ai 50.000 euro per la configurazione standard; nonostante le dimensioni della batteria ridotte, le prestazioni sono quelle di una sportiva, con uno scatto da 0 a 100 km/h in soli 5,6 secondi. Chi ha versato la caparra online riceverà in anteprima tutte le informazioni su prezzo e allestimenti, con le consegne delle prime unità previste intorno alla metà del 2019.

Fotogallery: Tesla Model 3