Dopo cinque anni di servizio, car2go ha annunciato di aver raggiunto quota 500.000 iscritti solo in Italia, un numero notevole considerando le statistiche che vedono un +30% di nuove iscrizioni solamente da agosto 2017 ad oggi. Roma, Milano, Torino e Firenze le città servite dalla società del Gruppo Daimler che, per celebrare il raggiungimento del mezzo milione di utenti, ha in programma di inserire a parco 235 nuove smart tra fortwo e forfour.

A beneficiarne Roma, Torino, Milano e Firenze

Solamente nell’ultimo anno i noleggi effettuati sono aumentati del 12,3% anche grazie alla possibilità di prendere la macchina nelle zone metropolitane per poi lasciarla in punti strategici come aeroporti (basti pensare a Roma Fiumicino, Roma Ciampino e Milano Linate) e comuni circostanti. Delle 235 auto in arrivo, la maggior parte andranno a rimpolpare la flotta già presente a Roma, Milano e Torino, mentre a Firenze i nuovi arrivi andranno a sostituire le auto più vecchie e chilometrate.

Leggi anche

Le prossime smart saranno elettriche 

Parlando di car sharing e mobilità alternativa però non si può non far riferimento alle auto elettriche, con smart stessa che dal 2020 cesserà la produzione di veicoli a motore tradizionale a favore di sole auto a batterie. A Stoccarda, Amsterdam e Madrid car2go funziona già parzialmente con le auto elettriche e, al momento, le cose sembrano funzionare bene: 1.400 veicoli coprono le esigenze di circa 365.000 mila utenti, in aumento considerando le 400 smart elettriche che arriveranno ad Amburgo entro la fine del 2019.

Fotogallery: car2go, smart fortwo e forfour