Disponibili le Porsche 718 Boxster, Cayman e il SUV Macan

Guidare una Porsche è sempre stato il vostro sogno? Tra poco potreste vederlo esaudito. E, quel che più conta, senza svenarsi con cifre astronomiche. Porsche USA ha infatti reso disponibili alcuni esemplari di 718 Boxster, 718 Cayman e Macan che possono essere affittati perfino a ore, per un minimo di quattro. 

Solo negli States

La cosa – dedicata per ora solo agli abitanti di Atlanta, in Georgia (USA) – funziona più o meno così: entro due ore dalla conferma della prenotazione, un incaricato consegna il veicolo nel punto scelto dal cliente, e cioè una delle fermate della linea metropolitana di Atlanta. Quando avviene il passaggio di chiavi, inizia il noleggio, che può durare da 4 ore (269 dollari, circa 230 euro) fino a giorni, oppure settimane. Per gli incontentabili, non manca un'opzione dedicata alla 911, che però va affittata almeno una settimana, con costi che lievitano di conseguenza: si parla di 2.909 dollari, e cioè l'equivalente di 2.490 euro.

Dita incrociate

Parallelamente, Porsche sta lavorando ad una iniziativa di car-sharing, partita a San Francisco e Los Angeles, in collaborazione con Turo. Il tutto, è chiaro, per cercare di avvicinarsi ancora di più all'obiettivo finale: il cliente. “Vogliamo offrire alle persone il brivido di guida di una Porsche in diversi modi”, ha dichiarato Klaus Zellmer, Presidente e CEO di Porsche Cars North America. In buona sostanza, il mondo automobilistico è cambiato e anche i costruttori di supercar devono tenerne conto. Non è ancora chiaro se l'iniziativa arriverà anche in Europa: tutto ciò che possiamo fare adesso è incrociare le dita...

Leggi anche

Fotogallery: Porsche 718 Boxster, la prova su strada in Sardegna