Solo 200 unità per la berlina caratterizzata da una nuova tinta per esterni e interni

Dopo aver debuttato con la versione 2019 allo scorso Goodwood Festival of Speed la Maserati Ghibli dà vita a una versione speciale chiamata “Ribelle”, disponibile per il mercato europeo in appena 200 esemplari. Una special resa unica dal nuovo colore micalizzato (ovvero arricchito da pigmenti che le donano un effetto brillante) Nero Ribelle per la carrozzeria, assieme ad alcuni dettagli estetici dedicati.

Il nero va con tutto

Per non scontentare nessuno la Maserati Ghibli Ribelle sarà abbinabile a tutte le motorizzazioni disponibili: il V6 turbodiesel da 275 CV e il V6 turbo benzina da 350 o 430 CV, tutti abbinati al cambio automatico. Al Nero Ribelle della carrozzeria si abbinano gli speciali cerchi in lega da 19” con nuovo disegno, anche loro caratterizzati dalla tinta nera a contrasto con il rosso delle pinze freno. Un abbinamento cromatico che torna in abitacolo, con plancia e sedili sportivi bicolore (con cuciture a contrasto), pannelli porta e volante neri e bracciolo centrale rosso. Non manca poi una placchetta con la scritta “Ribelle” e il logo del Tridente, sistemata sul tunnel centrale.

Leggi anche

Per chi non si accontenta

Se una Ribelle “normale” non vi basta, la Maserati Ghibli può essere scelta anche col pacchetto Ribelle Plus, infarcito di tecnologia. A lui infatti sono dedicati cristalli oscurati e laminati, luci full LED Matrix, tetto apribile e impianto audio Harman Kardon.

Fotogallery: Maserati Ghibli Ribelle