Via il “Project” per l’hypercar mossa dal powertrain di Formula 1

Via il “Project”, che faceva tanto “lavori in corso” e spazio al solo “ONE”. Ecco quindi che il nome ufficiale col quale verrà conosciuta l’hypercar della Stella sarà Mercedes-AMG ONE. Il numero uno, come quello che contraddistingue la livera della monoposto di Lewis Hamilton, campione in carica di Formula 1 e lanciato alla conquista del suo quinto titolo iridato. Ma il rapporto tra l’hypercar firmata Mercedes-AMG e quello delle monoposto non è tutto qua ed è ben più profondo: a muoverla infatti ci pensa lo stesso powertrain delle Mercedes di Hamilton e Bottas. Un totale di circa 1.000 CV spremuti a fondo da un 1.6 V6 accompagnato da 4 motori elettrici.

Da non perdere

Se il cliente non va dalla hypercar

Di Mercedes-AMG ONE ne verranno prodotte appena 275 e tutte hanno già un posto prenotato nei garage di altrettanti ricchissimi appassionati. In attesa di poterla sfoggiare in strada e in pista potranno ammirarla dal vivo direttamente a domicilio, grazie a uno speciale tour che porterà la ONE in giro per il mondo, così da permettere ai clienti di toccare con mano il loro ultimo acquisto e scegliere come personalizzarlo. Per l’occasione è stato creato uno speciale truck con rimorchio nel quale trova posto l’hypercar tedesca. Una sorta di caveau su ruote con all’interno un potentissimo tesoro.

Ci si vede a Parigi?

Non è ancora chiaro se la Mercedes-AMG ONE sarà al Salone di Parigi. Sappiamo che l’hypercar tedesca è ancora oggetto di test in strada e in pista e può quindi essere che l’appuntamento con la versione definitiva sia rimandato al prossimo Salone di Ginevra. Lo sapremo tra poche ore.

Fotogallery: Mercedes-AMG One