La funzione overboost regala altri 5 CV e l’AdBlue riduce gli NOx. Prezzo da 23.340 euro

L’aggiornamento della Nissan Qashqai parte da dentro, ovvero dai motori, e dopo l'arrivo in gamma del 1.3 turbo benzina (qui la prova su strada) è ora il turno del nuovo 1.5 Diesel da 115 CV. Rispetto alla motorizzazione precedente (dCi 110 CV) ci sono quindi 5 CV in più, mentre la coppia resta invariata a 260 Nm e il consumo arriva al limite dei 3,76 l/100 km (26,6 km/l) coi cerchi da 17”. Anche le emissioni di CO2 si riducono fino ai 100 g/km.

Con l'overboost ci sono altri 5 CV per 15 secondi

Del tutto nuova è la funzione overboost introdotta sulla Nissan Qashqai 1.5 dCi 115 CV che permette di “spremere” altri 5 CV di potenza e 25 Nm di coppia per un massimo di 15 secondi; questo significa che durante i sorpassi si può contare su un’utile spinta aggiuntiva in ripresa.

Per rispondere alle nuove normative antinquinamento Euro 6d-Temp e ridurre le emissioni di ossidi di azoto il turbodiesel da 115 CV è stato di impianto SCR (Selective Catalytic Reduction) allo scarico con utilizzo di AdBlue.

Il listino parte da 23.340 euro

Le modifiche non si fermano però qui, perché oltre il 90% dei componenti meccanici del nuovo 1.5 dCi sono cambiati. Fra questi si segnalano aggiornamenti per radiatore olio, filtro olio, volano bimassa, pompa del vuoto e pompa di iniezione ad alta pressione. La Nissan Qashqai col nuovo 1.5 Diesel da 115 CV è già in vendita con prezzi che partono da 23.340 euro.

Fotogallery: Nissan Qashqai 1.3