Con le ali chiuse è grande come un pick up e in volo può raggiungere i 185 km/h. Costa 243.600 euro

E' dal 2006 che in molti aspettano con ansia l'arrivo della Terrafugia Transition, una tre ruote da strada con ali pieghevoli che sembra arrivare dalla sceneggiatura di un film di fantascienza. Della Transition sembrava si fossero perse le tracce, considerate le difficoltà a progettare, costruire e soprattutto far omologare un veicolo così inusuale, ma dopo mesi di “silenzio” la statunitense Terrafugia è tornata a farsi sentire con la notizia tanto attesa: l'auto volante sarà in produzione dal 2019. L'azienda - ora di proprietà della cinese Geely - ha dato l'annuncio poco tempo fa, rivelando inoltre che la Transition verrà sottoposta a una serie di migliorie in vista della prossimo anno.

Tante modifiche in vista di quella definitiva

La notizia va presa con le “pinze”, visto che non sono state annunciate tempistiche precise, ma sembra evidente che l'azienda ha imboccato la strada giusta e potrebbe davvero mettere in vendita il suo primo modello, ad un prezzo che secondo indiscrezioni dovrebbe sfiorare i 280.000 dollari (243.600 euro al cambio attuale).

L'azienda infatti è riuscita ad ampliare il bagagliaio della Transition, ha modificato gli airbag e le cinture di sicurezza, è intervenuta sulle modalità di guida (ce ne sarà una per ottenere brevemente le massime prestazioni) e soprattutto ha modificato le batterie, ora al litio-ferro-fosfato e non più agli ioni di litio. Stando a quanto dichiarato, le nuove pile sono meno infiammabili.

A 100 km/h prende il volo

La Terrafugia Transition non ha subito aggiornamenti a livello di stile e tecnico, quindi mantiene le due scenografiche ali richiudibili elettricamente (la loro apertura è di 8.08 metri) e il motore rotativo da 95 CV. Su strada raggiunge i 110 km/h e si muove grazie alle due ruote posteriori, mentre in volo può raggiungere i 185 km/h. Per decollare ha bisogno di una velocità nell'ordine dei 100 km/h.

La Transition ospita due passeggeri all'interno della piccola cabina di guida e con le ali chiuse ha gli ingombri di un grosso pick up, perché misura 6,02 metri in lunghezza, 1,98 metri in larghezza e 2,29 metri in larghezza. Per pilotarla sono richieste le patenti di guida e una per i piccoli aerei da diporto (chiamata Sport Pilot Certificate negli Stati Uniti).

Fotogallery: Terrafugia Transition