Fra le novità della casa giapponese per il SEMA 2018, dove la ES ha nel bagagliaio bicchieri e bottiglie

Assetto rasoterra, cerchi maggiorati e appendici aerodinamiche degne di una supercar. Anche Lexus si lascia trascinare dall'atmosfera presente al SEMA (il principale salone di auto elaborate al mondo, di scena a Las Vegas) e quest'anno partecipa alla rassegna con le interpretazioni delle UX, ES, LS e RC, rivisitate nello stile per assumere un look più grintoso e appariscente, fuori dalle righe come tutte le altre novità presenti alla rassegna di Las Vegas.

La novità più vistosa delle quattro è l'ammiraglia LS, dotata di grossi cerchi neri da 22”, dischi freno maggiorati e un kit per la carrozzeria messo a punto dalla Artisan, dove spiccano i nuovi fascioni e lo spoiler posteriore.

Nel baule c'è una cantinetta

Il costruttore giapponese ha deciso per il SEMA 2018 di dare spazio ad aziende che mettono a punto kit di elaborazione per i suoi modelli, anziché effettuare le modifiche internamente come invece fanno altre case automobilistiche presenti alla rassegna.

Nel caso della ES è stata scelta di nuovo la Artisan, ma in questo il kit per la carrozzeria è molto più discreto e non ci sono vistosi spoiler a mettere in risalto la personalità dell'auto, che vanta però l'assetto ribassato, cerchi da 20”, sedili più avvolgenti e una inusuale personalizzazione per il baule: al suo interno ci sono un porta-bicchieri e un vano refrigerato per bottiglie di vino. I tappetini sono di vimini.

Sportiva sì, ma anche pratica

Nello stand del costruttore giapponese è presente anche l'elaborazione della coupé RC, che spicca per l'illuminazione con led blu al di sotto della carrozzeria. Non mancano però le ruote da 20”, lo scarico sportivo e adesivi per la carrozzeria.

Lexus per il momento non ha diffuso immagini della UX, il crossover in vendita dal prossimo anno che in questo allestimento ha ruote da 20”, molle ribassate e un porta-bici da montare sul tetto.

Fotogallery: Lexus al SEMA 2018