Anche la terza puntata è andata in archivio con il suo Blind Test. Tanti i vostri giudizi sui canali social. Ecco le risposte!

Luci accese sulla seconda prova di Youtester: il Blind Test. Nella terza puntata del talent di Motor1.com Italia, andata in onda Giovedi alle 21.00, gli otto ragazzi hanno dovuto affinare i propri sensi per poter giudicare le auto protagoniste: una Seat Ateca da un lato, ed una Seat Ibiza dall'altro.

Non si vive di soli nomi

La domanda nasce spontanea. Ma se i ragazzi sanno che le auto messe a disposizione per il talent sono Seat, quanto mai sarà stato complicato indovinare di che mezzo si tratta? Oltretutto, un aspirante tester, come minimo avrà studiato la gamma Seat, sapendo a cosa sarebbe andato incontro. Vero, ma fino ad un certo punto. Perchè il Blind Test è una prova sui generis dove non è fondamentale "semplicemente capire" di che auto si tratta, ma anche percepire i dettagli, analizzare elementi fondamentali. E' nell'analisi, anche sensoriale, che si può valutare un bravo giornalista ed un bravo tester. Questo vale sia nel caso di un'auto statica, come la Ateca, che in movimento. Con la Ibiza infatti, abbiamo valutato gli spazi a bordo, ma anche capire come i ragazzi potessero "sentire" marce, rapporti, il tiro del motore, il lavoro di rollio ed il comportamento dinamico. Non di soli occhi infatti vive il cadetto YouTester.

YouTester, Il backstage dell'ep #3
YouTester, Il backstage dell'ep #3

Fuori altri due ragazzi


Alla fine della giornata, altri due ragazzi hanno lasciato l'academy. E le motivazioni sono state conseguenti proprio a quella che è l'osservazione e l'analisi da parte dei coach. Non si tratta semplicemente di indovinare un'auto: che fosse una Seat Ateca o una Ibiza, era piuttosto facile da percepire!


Il primo eliminato è stato Giacomo Rizzi e la motivazione l'ha data proprio Vicky Piria:

"Nella prima prova hai detto cose giuste, ma ci è sembrato che andassi un po' a memoria, non interagivi molto con l'auto. Nella seconda prova hai cambiato troppe volte idea."

Il secondo eliminato dal Blind Test è stato il giovane Giancarlo:

"Non hai avuto un approccio sensoriale, visto che di questo si trattava, ma nemmeno delle doti di buona memoria nel dirci le misure. Nella prova dinamica, ci aspettavamo molto visto che hai avuto già altre esperienze prima di far parte di questa Academy, ci sei sembrato troppo dubbioso e poco sicuro e non ci hai dato modo di capire che tu hai questa sensibilità alla guida"

Come seguire YouTester


Ogni puntata di YouTester viene trasmessa il Giovedi alle 21.00 in Premiere Diretta. Cosa significa? Che potrete commentare LIVE la puntata a partire dalle 20.30! Esprimere i vostri pareri e le vostre opinioni. Tutte le puntate comunque, saranno sempre visibili in qualsiasi momento nel nostro canale YouTube o dal sito YouTester.it.
E visto che l'interazione con voi utenti, ma anche con gli stessi protagonisti, è uno degli elementi chiave di questo talent, vi invitiamo commentare la puntata sia sulla pagina Facebook di YouTester che sulla pagina Facebook di Motor1.com Italia. Uno dei canali di punta per rispondere anche alle vostre richieste ed i vostri commenti è Instagram, dove taggando @motor1.com_italia ed utilizzando l'hashtag #Youtester2018, potete dirci la vostra commentando la puntata, i coach ed i concorrenti! Condivideremo e pubblicheremo stories e gallery della puntata e di backstage.

Ogni sabato c'è poi questo recap e commento su quanto accaduto, cercando di carpire anche le vostre reazioni alle scelte dei giudici, mentre il martedi seguente vi mostreremo attraverso il nostro canale di Instagram TV il "dietro le quinte" di ogni puntata. Un backstage dove poter conoscere al meglio non solo i ragazzi, ma anche i tre giudici e la crew di Motor1.com.

Fotogallery: YouTester, episode 3 backstage