Filante e sinuosa, la famigliare compatta e sportiva della Stella è nel pieno dei test. La praticità dovrebbe aumentare

Aspettate una Mercedes compatta e spaziosa ma meno istituzionale di una nuova Classe B? Sappiate che è in arrivo un’alternativa più "eccitante", diciamo così. I nostri fotografi, infatti, ci hanno inviato una serie di foto spia sulla CLA Shooting Brake di nuova generazione, la versione più pratica della nuova CLA - in arrivo a dicembre - e che si proporrà come sorella “ribelle” della più seriosa Classe A Berlina. Una seconda generazione che rimarrà l'unica shooting brake della Stella: la CLS infatti sarà disponibile unicamente in versione coupé 4 porte. Intanto, ecco tutte le novità in arrivo nel 2019.

Stessa grinta, ancora più versatilità

Immortalata da vicino durante i test sulle strade tedesche, il prototipo è pesantemente camuffato ma allo stesso tempo sembra avere una carrozzeria definitiva. La linea discendente del tetto ricalca quella del modello attuale, ciò che sembra cambiare è più che altro il portellone con le luci incorporate e la "bocca", visibilmente più grande.

2020 Mercedes CLA Shooting Brake spy photo
2020 Mercedes CLA Shooting Brake spy photo

Tuttavia, nonostante le similitudini, non bisogna pensare che il design sarà simile a quanto già visto sulla CLA oggi in commercio, anche perché avendo visto quanto è cambiata la Classe A nel salto generazionale, a maggior ragione in questo caso c’è da aspettarsi un grande cambiamento, con un look molto più fresco.

Dentro, poche sorprese

Camuffata fuori, praticamente nessuna copertura dentro. E questo perché, chiaramente, la plancia della CLA Shooting Brake, così come quella della CLA “normale”, sarà la stessa di nuova Classe A e Classe B, con il doppio schermo in alto del sistema d’infotainment MBUX e le classiche bocchette dell’aria circolari. Non mancheranno però elementi distintivi che daranno alla CLA un feeling ancora più premium.

Fotogallery: Mercedes CLA Shooting Brake: le foto spia