Un misterioso teaser potrebbe nascondere un’importante novità

La Toyota Prius è probabilmente l’auto ibrida più famosa del mondo e da lei la Casa giapponese ha costruito tutta una famiglia di modelli a doppia motorizzazione, dalla Yaris alla RAV4. Proprio da quest’ultima potrebbe arrivare una caratteristica mai vista prima sulla berlina delle 3 Ellissi: la trazione integrale. Una novità assoluta che potrebbe (il condizionale è d’obbligo) rappresentare la soluzione all’immagine teaser pubblicata dalla Casa giapponese, a poche settimane dal Salone di Los Angeles.

Winter is coming

Quasi parafrasando il famoso claim de “Il trono di spade” Toyota accompagna la foto, dove la Prius è ritratta in mezzo a una strada innevata, con la frase “Fall is here, winter's near”, ovvero “L’autunno è qui, l’inverno è vicino”.

Lo stringatissimo comunicato continua sottolineando come “Ma la Prius si esibisce su strade innevate e su strade immacolate”. Scrutando meglio la foto si vedono poi 2 barre orizzontali sul tetto, mentre non ci sono protezioni in plastica su passaruota e minigonne. L’assetto? Dalla foto è impossibile dire se sarà rialzato o meno, donando alla Prius un aspetto da SUV.

L’elettrico raddoppia

Se la Toyota Prius dovesse davvero adottare la trazione integrale, con ogni probabilità adotterà lo stesso schema della RAV4 (con la quale condivide la piattaforma TNGA), ovvero 2 motori elettrici, di cui uno accoppiato all’asse posteriore. Trazione integrale ibrida, senza bisogno di installare alberi di trasmissione.

Difficile poi dire se sotto il cofano rimarrà il solito 1.8 benzina o arriverà il 2.5 del SUV, assieme a batterie più capienti.

Fotogallery: Toyota Prius (2018)