Siglato un accordo tra la Adler Plastic S.p.A e l'Autorità israeliana per l'innovazione

Adler Plastic S.p.A, gruppo italiano specializzato in componentistica per l'auto, ha siglato un accordo con l'Autorità israeliana per l'innovazione. Si tratta della prima società privata italiana ad aderire ad un “patto” del genere: tra le realtà che hanno già siglato accordi di questo tipo con la Innovation Authority israeliana ci sono infatti Audi, Abbott, Fujitsu, IBM, Intel, HP, Nielsen, Panasonic, Philips, Renault e Unilever. La collaborazione si concentrerà anche sul progetto “Borgo 4.0” promosso da Adler in Campania: un piccolo paese dell’Irpinia diventerà un laboratorio per le tecnologie di mobilità intelligente, con auto a guida autonoma e sistemi di rilievo e monitoraggio in tempo reale.

Per realizzare il progetto (che è ancora in fase embrionale) in Israele sarà eseguito un monitoraggio delle innovazioni e delle architetture necessarie a costruire un modello unico nel mondo, che partirà dalla Campania per poi estendersi a livello internazionale.

Startup e progresso tecnologico

In sostanza, l’accordo prevede che lo Stato d’Israele fornisca ad Adler un sostegno per l’individuazione di progetti e innovazioni tecnologiche di interesse per il Gruppo italiano, sviluppati da startup locali. Una volta individuati, l'Autorità israeliana per l’innovazione finanzierà le startup israeliane e Adler darà il proprio contributo attraverso il supporto dei propri centri di R&D diffusi a livello globale e la propria rete di diffusione sul mercato internazionale.

Accordo importante

“Questo accordo rappresenta una pietra miliare nella storia di Adler”, ha commentato Paolo Scudieri, Presidente di Adler Plastic, “e consentirà alla nostra attività di ricerca e sviluppo di crescere ancora, fino a livelli che in passato avremmo potuto soltanto immaginare”.

Amiram Appelbaum, responsabile dell’Autorità nazionale per l’innovazione tecnologica di Israele e Capo Scientifico del Governo, ha invece dichiarato che “la collaborazione di una società internazionale come Adler Plastic con aziende israeliane è di estrema importanza per Israele e porterà allo sviluppo di tecnologie e innovazioni in molti campi”.