La casa di Woking porta a Milano due delle sportive di punta della gamma firmate dal reparto McLaren Special Operations

Per tutti gli appassionati di auto Milano AutoClassica sta diventando un appuntamento imperdibile per ammirare gioielli di ieri e… di oggi. Ed è proprio qui che entra in gioco McLaren, che espone alla fiera meneghina due dei suoi modelli di punta: una 570S Spider e una 720S.

Quest’anno la kermesse si svolgerà dal 23 al 25 novembre a Fiera Milano (Rho) e, come l’anno scorso, ci saremo anche noi di Motor1, con Andrea che svelerà a tutti gli appassionati i segreti di due auto molto speciali che, per l’occasione, saranno le protagoniste di un Perché Comprarla Classic live.

McLaren a Milano AutoClassica 2018

V8 e 720 CV

Punta della gamma Super Series, la McLaren 720S esposta a AutoClassica è caratterizzata da una tinta arancione metallizzata con interni in Alcantara e finiture in carbonio. Sotto il cofano troviamo il 4.0 V8 da 720 CV in grado di spingere la vettura fino ad una velocità massima di 341 km/h con un’accelerazione da 0 a 200 km/h in soli 7,8 secondi. Numeri impressionanti che sulla carta la confermano come una delle sportive da strada più veloci: ma sarà così? Adriano l’ha messa alla prova in pista contro la Porsche 911 GT2 RS. Com'è finita? Cliccate qui per vedere il video.

La spider tailor made

Gli amanti del vento tra i capelli forse apprezzeranno di più la seconda McLaren esposta alla Fiera, una 570S Spider curata dai maestri del reparto McLaren Special Operations. La verniciatura Defined Ceramic Grey della carrozzeria, le pinze freno in tinta con i dettagli interni, i cerchi in lega e l’impianto di scarico sportivo infatti sono frutto dell’esperienza tailor made. Sotto il cofano troviamo lo stesso propulsore della 570S Coupé, un 3.8 V8 da 348 km/h di velocità massima.

Fotogallery: McLaren a Milano AutoClassica 2018