Il debutto ufficiale è previsto per il Salone di Los Angeles

Ce l’aveva quasi fatta ad arrivare sana e salva al traguardo, senza essere vittima di pesanti spoiler. Ma proprio sul più bello, a pochissimi giorni dal suo debutto ufficiale al Salone di Los Angeles, la nuova Porsche 911 è stata vittima di un furto che ha portato sul web le prime foto ufficiali, pubblicate dal sito Jalopnik. Eccoci quindi davanti alla sportiva della Cavallina, in versione Carrera 4S, completamente rinnovata, anche se dalle forme potrebbe sembrare un restyling. Le principali novità riguardano il posteriore, con le nuove luci e la parte inferiore del paraurti leggermente ridisegnata. Ma la 911 è così: se le forme sembrano variare poco, sotto pelle si nascondono tante piccole e grandi rivoluzioni.

I soliti 6

Purtroppo alle foto, in bassa risoluzione, non sono arrivati dati tecnici ufficiali e dobbiamo quindi rifarci a quanto appreso durante la prima prova (da passeggeri) di qualche tempo fa, quando ci hanno raccontato dettagli molto interessanti.

2020 Porsche 911 Leaked

La nuova Porsche 911 che ci ha accompagnati nei pressi della baia di San Francisco era mossa da un classico 6 cilindri boxer, con potenza di 450 CV e 530 Nm di coppia, accompagnato dalla nuova trasmissione automatica doppia frizione a 8 rapporti, “presa dalla nuova Panamera ma con layout modificato”.

Inoltre, sempre come raccontatoci dai tecnici, il nuovo cambio PDK è stato sviluppato appositamente per poter accompagnare motori elettrici. Se non è un indizio questo…

In attesa di conferme

La nuova Porsche 911 (nome in codice 992) potrebbe quindi essere la prima elettrificata della sua stirpe, con un piccolo motore elettrico ad aiutare il 6 cilindri (anche se voci dicono che potrebbe arrivare anche un 4 cilindri). Un'ibrida plug-in per diminuire i consumi ed aumentare le prestazioni, con buona pace dei puristi.

Puristi che non dovranno disperarsi per una 911 senza motore a scoppio. Come dichiarato qualche mese fa infatti in Porsche non sono ancora intenzionati a creare una versione 100% elettrica della propria sportiva e la prima Cavallina senza cilindri né pistoni sarà la Taycan, attesa per il 2020.

Fotogallery: Nuova Porsche 911, le foto rubate