Si chiamerà Superpassion e sarà full optional

Ci sono auto con listini sempre più affollati di allestimenti. Come se al crescere delle dimensioni corrispondesse un allargamento dei file che contengono le differenti versioni. Poi c’è la smart, la piccola tedesca che alle dimensioni estremamente ridotte si prepara ad affiancare un listino ridotto ai minimi termini. La filiale italiana del brand appartenente alla galassia Daimler ha infatti deciso che, a partire da gennaio 2019, per fortwo e forfour a benzina ci sarà un unico allestimento chiamato Superpassion.

Uno per tutte

Derivato, come suggerito dal nome, dall’attuale versione Passion il nuovo allestimento racchiuderà in sé tutti i equipaggiamenti preferiti dagli automobilisti italiani, come paraurti Brabus e i cerchi in lega da 16” con disegno a 8 razze.

Le smart Superpassion monteranno di serie quelli che attualmente sono i pacchetti Comfort e Sport, che comprendono – tra le altre cose – volante in pelle multifunzione con paddle, pedaliera in acciaio spazzolato, retrovisori riscaldabili e regolabili elettricamente e possibilità di regolare in altezza sia il volante sia il sedile del guidatore.

Gli optional

Rimarranno invece disponibili come optional i pacchetti Light e Technology. Il primo comprende le luci diurne LED, mentre il secondo prevede telecamera posteriore di parcheggio e sistema di infotainment con monitor touch da 7”.

L’allestimento Superpassion sarà disponibile sia per tutte le carrozzerie di smart in abbinamento alle motorizzazioni benzina. Il prezzo di partenza è fissato a 15.435 euro per la fortwo 70 con carrozzeria coupé.

Fotogallery: smart fortwo pureblack