Ecco le prime foto di plancia, cruscotto digitale, schermo touch da 9,2” e pannelli porta. Reveal completo il 6 dicembre

La Skoda Scala che scopriremo nella sua interezza il prossimo 6 dicembre promette di cambiare l’immagine e la sostanza della gamma ceca presentandosi come un’inedita compatta a 5 porte basata sulla piattaforma modulare MQB A0 che prende il posto della Rapid Spaceback.

Al principio di un design innovativo e di rottura col passato Skoda, anticipato dal rendering di Motor1.com, non si sottrae neppure lo stile degli interni che si mostrano in anteprima in una nuova serie di foto ufficiali. Tutte le anticipazioni su dimensioni, motori e caratteristiche li trovate invece in questo nostro articolo.

In plancia il display più grande del segmento

Le nuove immagini confermano il fatto che la Skoda Scala adotta, anche dentro e come da bozzetti, un linguaggio stilistico evoluto, ma anche ergonomico e razionale. In primo piano c’è il display da 9,2” posizionato nella parte alta della plancia per essere ben visibile per guidatore e passeggero, il più grande della categoria.

Altrettanto interessante e moderno è il Virtual Cockpit, la strumentazione su schermo digitale fino ad ora riservato a vetture di livello superiore.

Skoda Scala, gli interni

Ergonomia e nuovo stile

Il responsabile dello stile degli interni di Skoda Auto, Norbert Weber, spiega anche che subito sotto lo schermo touch dell’infotainment è stato ricavato uno spazio ergonomico per il polso che ne rende più comodo l’utilizzo.

Più in basso, con la promessa di una migliorata praticità di utilizzo, ci sono i comandi della climatizzazione di Skoda Scala e di fronte alla leva del cambio ci sono i pulsanti di Start/Stop, Driving Mode Select e Park Assist. Un’anteprima sulle prossime Skoda arriva dal rivestimento soffice di plancia e portiere con superficie che riprende la struttura del cristallo.

Fotogallery: Skoda Scala, gli interni