La rassegna strizza l'occhio al mondo dello stile e promette di richiamare cento fra prototipi e esemplari unici

Parco Valentino si rinnova e dall'edizione 2019 sarà ancora più incentrato sullo stile e l'esclusività, tanto è vero che prenderà il nome di Festival of Design e richiamerà oltre cento fra prototipi, esemplari unici e proposte di stile, mostrati non soltanto fra i viali del parco omonimo (dove si tiene il clou della rassegna) ma anche in vie e piazze della città: saranno presenti vetture di Bertone, Giugiaro, Pininfarina e Zagato.

Le prime informazioni su Parco Valentino 2019 sono arrivate da un incontro fra la sindaca di Torino Chiara Appendino, l'assessore al commercio Alberto Sacco e Andrea Levy, l'imprenditore torinese che che organizza la rassegna dal 2014.

Sarà un weekend lungo

Levy ed i suoi collaboratori non hanno ancora lasciato trapelare molte informazioni su Parco Valentino 2019, ma è noto che la rassegna gratuita all'aperto verrà organizzata qualche settimana più tardi di quanto avvenuto finora: non più il primo weekend di giugno, ma dal 19 al 23 giugno 2019.

In questo modo Parco Valentino farà da preludio a San Giovanni, la festa patronale di Torino in programma il 24 giugno, che dall'anno scorso ha perso il tradizionale spettacolo con i fuochi d'artificio in favore di un'esibizione con i droni, che gli organizzatori di Parco Valentino sfrutteranno per richiamare ancora più persone fra i viali del parco.

Programma ricco

Parco Valentino 2019 non perderà la tradizionale parte di esposizione, organizzata come da programma fra i viali del parco: qui verranno esposti nuovi modelli e anteprime assolute. Non mancheranno poi sfilate per la città, incontri, prove su strada e un'area dedicata alle auto ibride e elettriche, che i visitatori potranno guidare su strada accompagnati da istruttori.

Fotogallery: Le supercar più desiderate di Parco Valentino 2018